Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 maggio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 7 maggio
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 08 maggio 2021 01:00Serie A
di Luca Bargellini
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

JUVENTUS, ALLEGRI RIMANE IN CIMA AI PENSIERI PER IL FUTURO. MORATA PUNTA A RIMANERE. INTER, IL REAL LAVORA PER LAUTARO. ERIKSEN INVECE VUOLE RIMANERE. MILAN, L’AGENTE DI THEO BATTE CASSA. ROMA, BELOTTI O ICARDI PER IL DOPO DZEKO. LAZIO, MILINKOVIC-SAVIC NEI PIANI DEL REAL. SAMPDORIA, IL PSG FA SUL SERIO PER AUDERO

JUVENTUS
Tuttosport fa il punto su quello che potrebbe essere il nuovo allenatore della Juventus, sempre che Andrea Pirlo non riesca a mantenere il suo posto. Secondo il quotidiano, detto di Zidane, la candidatura di Massimiliano Allegri continua a resistere e c'è anche il nome di Rino Gattuso, che lascerà il Napoli al termine della stagione.
Alvaro Morata ha le idee chiare e per il suo futuro vorrebbe continuare a vestire la maglia della Juventus. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport i bianconeri devono ancora decidere il da farsi con il numero 9 ma la volontà dell'attaccante è di proseguire il suo cammino in Serie A, visto anche che per l'Atletico Madrid è ormai fuori dal progetto tecnico.
Szczesny, attuale portiere della Juventus, è stato accostato negli ultimi giorni all'Everton di Carlo Ancelotti, che però, nel corso di una lunga intervista al Corriere dello Sport a precisa domanda sul polacco ha risposto: "Il portiere ce l'ho, è Pickford. Adesso penso solo al West Ham, se domenica lo battiamo rientriamo in Europa, altrimenti siamo fuori".

INTER
Dalla Spagna rimbalza una nuova voce di mercato intorno al nome di Lautaro Martinez, fresco vincitore dello scudetto con l'Inter di Conte. Il Real Madrid avrebbe già avviato i contatti con l'argentino, tanto che l'accordo tra giocatore e Merengues sarebbe vicino. Nessun contatto però è stato ancora portato avanti nei confronti dei nerazzurri, che potrebbero anche cedere il Toro per ripianare i conti, magari anche trovando una soluzione che allarghi l'affare a qualche scambio con i Blancos. L'opzione che porta a Lautaro è seconda nella lista di Florentino dopo quella che porta ad Haaland, ma le difficoltà per arrivare al norvegese potrebbe spingere il Real a fare molto sul serio per Lautaro.
L'Inter nelle prossime settimane dovrà prevedere almeno una grande cessione per ripianare i debiti e provare a fare mercato in entrata per continuare a vincere in Italia e far meglio in Europa. Uno dei giocatori di cui si parla in chiave addio, è Christian Eriksen, che alla Gazzetta dello Sport, parlando proprio di futuro, ha risposto così: "Sei mesi fa potevo essere considerato fuori, ma ora è cambiato tutto. Nessuno può prevedere il futuro, ma sono contento di restare qui e di avere uno scudetto sul petto".
Alejandro Camano, agente di Achraf Hakimi e da poco anche di Lautaro Martinez oltre che di Borja Valero dell'Inter, ha parlato a Spox del futuro dell'esterno nerazzurro. "Non so da dove arrivino i rumors sul Bayern Monaco: non sarei stupito da una chiamata ma nessuno per adesso l'ha fatta. Achraf è davvero felice all'Inter, non pensa ad altro. Però a chi non piacerebbe giocare al Bayern?".
Si profila il ritorno in Inghilterra per Ashley Young. Il laterale inglese di origini giamaicane fresco campione d’Italia con l’Inter a giugno vedrà scadere il proprio contratto con i nerazzurri a giugno e secondo quanto riportato da SkySports UK avrebbe deciso di tornare a casa. Su di lui c’è, infatti, il Watford, club neo promosso in Premier League di proprietà della famiglia Pozzo, che avrebbe già un principio d’accordo con l’ex Manchester United.
Nel caso in cui uno tra De Vrij e Skriniar dovessero lasciare l'Inter per sfruttare l'occasione di rimpolpare le casse societarie, i nerazzurri tornerebbero su un vecchio pallino che risponde al nome di Nikola Milenkovic, giocatore che ha già deciso di salutare la Fiorentina e che vorrebbe confrontarsi con la Champions League.

MILAN
Il Milan vuole blindare Theo Hernandez. Come riporta Il Corriere dello Sport, il terzino rossonero piace a mezza Europa e a fine stagione il suo agente potrebbe andare a colloquio con la dirigenza per discutere del rinnovo e di un adeguamento salariale. Il club lombardo, ovviamente, non ha alcuna intenzione di lasciarsi scappare uno dei suoi pilastri, acquistato nell'estate 2019 per circa 20 milioni dal Real Madrid, e vuole evitare di perderlo. Molto dipenderà dall'ingresso in Champions League: solo allora si delineeranno le strategie del Diavolo.

ROMA
La Roma continua a seguire Andrea Belotti come erede di Edin Dzeko. Il nome del capitano del Torino però non sarebbe l'unico sulla lista di Tiago Pinto, ovviamente in stretto contatto con José Mourinho. Una tentazione forte porta anche al nome di Mauro Icardi, finito in panchina al PSG e nome appetibile per prendere le redini dell'attacco romanista dopo l'addio del bosniaco.
Secondo quanto riportato da Il Tempo si è arenata definitivamente la pista che portava la Roma sulle tracce di Dusan Vlahovic. Troppo alti i costi della possibile operazione, con Pinto che ha preferito così interrompere qualsiasi contatto.
L'età di Renato Sanches favorisce il centrocampista del Lille in ottica Roma. Il giocatore, classe '97, è uno dei potenziali obiettivi per la mediana di Mourinho e la proprietà statunitense potrebbe anche dare il via libera a un esborso importante per un investimento che tecnicamente ed economicamente aumenterebbe il livello della rosa giallorossa.

LAZIO
Il Corriere dello Sport oggi in edicola fa il punto su presente e futuro di Sergej Milinkovic-Savic e spiega per il serbo iniziano a rincorrersi nuovi rumors. Stavolta dalla Spagna, col Real Madrid interessato al giocatore e pronto a un'offerta importante per portarlo in Spagna. Intanto è diventato il nuovo uomo assist della formazione di Inzaghi, a quota 9, e domani è pronto alla sfida contro la Fiorentina.

NAPOLI
Il Napoli si prepara a cambiare in difesa e ha due certezze: la prima è la permanenza di Kostas Manolas, perno della retroguardia che verrà. La seconda, spiega oggi La Gazzetta dello Sport, è l'addio di Nikola Maksimovic a zero: sul centrale c'è l'Inter. A sostituirlo dovrebbe essere Francisco Montero, ventiduenne dell'Atletico Madrid ora in prestito al Besiktas e nazionale Under 21 iberico.
C'è un nome nuovo e forte per il mercato della Serie A. Un nome che ritorna ed è quello, spiega oggi La Gazzetta dello Sport in edicola, di Nikola Vlasic del CSKA Mosca. Prima della pandemia costava 30 milioni di euro, adesso il cartellino del croato si dovrebbe essere abbassato a 20. Sul giocatore possono inserirsi Milan e Napoli, che cercano un giocatore di quel tipo. E Nikola vuole la Serie A.

SAMPDORIA
Il PSG non molla Emil Audero in vista della prossima stagione con Leonardo che lo sta seguendo con attenzione ormai da diverse settimane per valutare la possibilità di presentare un'offerta alla Sampdoria. Per il club doriano l'eventuale addio del portiere sarebbe una perdita non da poco, ma per 20 milioni di euro i blucerchiati sono pronti a lasciarlo partire.

PSG, MBAPPE CONTINUA A SOGNARE IL REAL MA NON VUOLE DICHIARARE GUERRA. EINTRACHT, PER LA PANCHINA SPUNTA RAUL. ARSENAL, SFIDA A CITY, LIVERPOOL ED EVERTON PER BERGE DELLO SHEFFIELD UNITED
LIGUE 1
Con la trattativa per il rinnovo di contratto con il PSG che va a rilento Kylian Mbappe continua a coltivare il sogno di giocare nel Real Madrid. Secondo quanto riportato da L’Equipe, però, l’attaccante ex Monaco non vuole entrare in guerra col suo attuale club che sta facendo sforzi enormi per convincerlo a prolungare l’accordo attualmente in scadenza nel giugno 2022.
L'Olympique Marsiglia rende noto il rinnovo di Jordan Amavi. Il terzino, 27 anni, si è legato al club provenzale fino al 2025. In questa stagione, per lui condizionata da problemi fisici, 16 presenze complessive e un gol.

BUNDESLIGA
Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Bayern Monaco, Hansi Flick, ha parlato dell'eventualità di raccogliere il testimone di Joachim Low come commissario tecnico della nazionale tedesca: "L'incarico di selezionatore è qualcosa di speciale, perché hai a disposizione il meglio dalla Germania. Ci ho lavorato a lungo ed è stata una grande esperienza. So cosa aspettarmi". Confermati i colloqui con la Federazione e con Oliver Bierhoff: "Ci sono state conversazioni, anche con Oli, ma ci sono state anche altre conversazioni. Niente è ancora stato deciso per quel che riguarda il futuro e aspetterò l'evolversi delle cose".
Secondo quanto riportato da Spox.com, l'Eintracht Francoforte avrebbe scelto un nome a sorpresa per la successione di Adi Hutter, che dalla prossima stagione guiderà il Borussia Monchengladbach. Il club avrebbe allacciato i contatti con Raul Gonzalez Blanco, leggenda del Real Madrid e vecchia conoscenza del calcio tedesco per aver giocato anche nello Schalke 04. Altro candidato alla panchina è Oliver Glasner del Wolfsburg. 43 anni, Raul è attualmente alla guida del Real Madrid Castilla ed è da seguire con attenzione anche l'evoluzione della vicenda Zidane: un addio del francese potrebbe mettere in corsa per la successione proprio il suo ex numero 7.
Il Lipsia rende noto con un comunicato ufficiale di aver trovato l'accordo col proprio portiere, Péter Gulacsi, per il rinnovo di contratto. L'ungherese ha esteso il suo accordo di altre due stagioni, legandosi fino al 2025.

PREMIER LEAGUE
Continua ad allungarsi la lista delle società di Premier League interessate a Sander Berge, centrocampista norvegese oggi allo Sheffield United e per lungo tempo nel mirino della Fiorentina. Stando a SkySports UK, dopo Liverpool e Manchester City, si sono mosse sul giocare anche Everton e Arsenal. Lo Sheffield, club già retrocesso dalla Premier League, ha intenzione di mantenere gran parte dell’attuale ossatura della squadra con l’intento di tornare nella massima serie già al termine della prossima stagione, ma Berge potrebbe rivestire il ruolo del sacrificato sull’altare del calciomercato per incassare una liquidità utile per fare altre operazioni in entrata.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000