Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, Bonucci promuove il ritorno di Allegri. E per lui il futuro sarà ancora a tinte bianconere

Juve, Bonucci promuove il ritorno di Allegri. E per lui il futuro sarà ancora a tinte bianconereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 08 giugno 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Massimiliano Allegri trascorre le proprie giornate torinesi fra colloqui con la dirigenza della Juventus, che nei prossimi giorni ufficializzerà il passaggio di consegne da Fabio Paratici (ormai promesso sposo del Tottenham) a Federico Cherubini, e giornate tra i campi della città al seguito delle partite del figlio. Si programma il futuro e ci si gode ancora qualche giornata di relax prima dell’avvio ufficiale della stagione che avverrà, col ritiro alla Continassa, attorno alla metà di luglio. Al primo giorno di scuola non parteciperà Bonucci ma solo perché impegnato con la nazionale italiana nell’Europeo pronto a partire venerdì sera dallo stadio Olimpico di Roma.

BONUCCI PROMUOVE ALLEGRI - Dal ritiro di Coverciano, nella giornata di ieri, il numero 19 bianconero ha sia tranquillizzato sulle proprie condizioni fisiche dopo lo scontro di venerdì sera sia parlato del “riscatto” che questa competizione potrà rappresentare: “Avverto ancora un po' di fastidio ma non sarà questo a mettermi fuori. Però non lo nego, ho avuto paura dopo lo scontro. Riscatto con Euro2020? A Torino abbiamo fatto fatica a mantenere entusiasmo per i risultati che sono arrivati e non arrivati. Abbiamo però portato a casa gli obiettivi minimi, due trofei e la qualificazione Champions. Ci sono stati problemi come possono capitare a tutti ma va dato a Pirlo merito, di aver gestito tanti campioni nello spogliatoio. Tornare qui mi ha fatto sentire giovane, con entusiasmo e voglia“. E poi un passaggio sul cambio della guardia in panchina con il ritorno targato Max Allegri: “È stata la scelta giusta. Una volta tolto l'incarico a Pirlo, è stato giusto scegliere un allenatore con grandissima esperienza, che conosce la Juventus e che ci aiuterà nella gestione e nell'arrivare negli obiettivi che un club come la Juventus si prefigge ogni anno".

ANCORA JUVE NEL FUTURO - E Bonucci pensa già alla prossima stagione. Che sarà ancora a tinte bianconere perché il difensore viterbese non ha nessuna intenzione di lasciare Torino forte del rapporto con l’allenatore, recuperato dopo qualche screzio, della leadership che la società gli riconosce all'interno dello spogliatoio e del legame contrattuale che vede la propria fine al giugno del 2024. Molto lontano quindi. Qualche sondaggio dall’estero per il classe 1987 è arrivato, ma la volontà è chiara: nel futuro di Leonardo Bonucci c’è la Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000