Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Live TMW

Juventus, Allegri: "Mi hanno già esonerato? Nel finale non ho perso le staffe"

Juventus, Allegri: "Mi hanno già esonerato? Nel finale non ho perso le staffe"
giovedì 16 maggio 2024, 00:29Serie A
di Dimitri Conti

23.50 - Tra poco Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, parlerà in conferenza stampa dopo la vittoria nella finale di Coppa Italia contro l'Atalanta.

00.23 - Inizia la conferenza stampa.

Che sapore ha questa vittoria?
"Devo ringraziare solamente i giocatori, che hanno regalato alla società e a me una bella vittoria".

Cos'è successo nei festeggiamenti, il suo gesto di allontanamento era rivolto a Giuntoli?
"Sono abbastanza fortunato, ho allenato grandi squadre e ho fatto parte e faccio parte tuttora di grandi società. Sono molto contento. Dobbiamo gioire della vittoria, partivamo sfavoriti: complimenti all'Atalanta e in bocca al lupo per l'Europa League. Il resto... La Juventus è vincere e stasera l'abbiamo fatto".

Ha sentito Elkann?
"Ho parlato con la proprietà, mi ha fatto piacere vedere l'ingegnere. Ma più che me deve ringraziare i giocatori per la partita straordinaria".

Perché ha perso le staffe nel finale?
"Piaciuto? L'importante è divertirsi. Non ho perso il controllo... Tutto normale".

Cosa lascia alla Juventus?
"Mi hanno già esonerato? (ride, ndr) La squadra ha un'ottima base. Il presidente Agnelli mi aveva chiesto sostenibilità e competitività, stasera abbiamo vinto e siamo molto contenti".

Si toglierà qualche sassolino dalla scarpa?
"Dalle scarpe nulla perché ho i gommini del campo. L'emozione di un trofeo è unica, stasera abbiamo avuto uno stadio meraviglioso con due belle tifoserie e una partita tecnica, con tante occasioni. Fortunatamente abbiamo vinto noi ed è la cosa più bella, ma già essere a una finale significa essere andati bene".

00.30 - Termina la conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile