Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'Inter non multerà Lukaku, Hakimi, Perisic e Young: la motivazione del club nerazzurro

L'Inter non multerà Lukaku, Hakimi, Perisic e Young: la motivazione del club nerazzurroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 13 maggio 2021 14:25Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Da Milano, Alessandro Rimi

L'Inter non multerà i giocatori fermati questa notte dai Carabinieri all'uscita da un hotel in centro a Milano.
Per il club nerazzurro, quella di stanotte non era una festa organizzata da Lukaku e a cui hanno preso parte Hakimi, Perisic e Young, ma una cena comunque non organizzata dai tesserati. Fossero rimasti in hotel i giocatori non sarebbero incorsi in sanzione, invece lasciando la struttura hanno violato il coprifuoco e sono stati fermati. Per il club una leggerezza che non avrà seguito con una multa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000