Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La rivoluzione comincia dalla difesa. Tuchel ha reso più solido il Chelsea, anche senza Kanté

La rivoluzione comincia dalla difesa. Tuchel ha reso più solido il Chelsea, anche senza KantéTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
mercoledì 24 febbraio 2021 17:15Serie A
di Michele Pavese

Almeno per il momento, Thomas Tuchel ha zittito gli scettici. Il tecnico tedesco ha effettivamente dimostrato che al Chelsea serviva una scossa e che l'esonero di Frank Lampard, in fondo, era necessario per rimettersi in carreggiata dopo diversi mesi caratterizzati da risultati altalenanti. L'ex allenatore del Paris Saint-Germain, entrato in carica lo scorso 26 gennaio, è imbattuto dopo otto partite alla guida dei londinesi e ieri ha ipotecato la qualificazione ai quarti di Champions battendo 1-0 in trasferta l'Atletico Madrid. Una prestazione da grande squadra, determinata e compatta, che ha affrontato l'avversario con il piglio giusto e l'intenzione di portare a casa la vittoria, nonostante l'esasperato difensivismo degli uomini del Cholo.

I Blues hanno fatto la partita, sfruttando l'unica occasione avuta. Sono stati solidi e concentrati. I frutti del lavoro di Tuchel si stanno vedendo soprattutto nella fase difensiva: il Chelsea ha subito soltanto due gol e Mendy è riuscito a mantenere la porta inviolata per la quinta volta in Champions League. Una competizione che il il 47enne di Krumbach ha ormai imparato ad affrontare al meglio, grazie anche all'esperienza vissuta in Francia, che gli è servita anche in termini di gestione del gruppo. Ieri sera ha dato fiducia a giocatori "dimenticati" da Lampard, come Chistensen, Alonso e Hudson-Odoi, ed è stato ripagato alla grande. E fa impressione leggere i nomi dei calciatori seduti in panchina, il cui valore complessivo sfiorava i 450 milioni di euro. Nessuno ha il posto assicurato (nemmeno campioni come Kanté o elementi strapagati come Havertz, Ziyech e Chilwell), tutti sono indispensabili: la ricetta per sorprendere e riportare il Chelsea in alto.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il nervosismo e il futuro di CR7. La lotta Champions si infiamma
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000