Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La Roma cresce con Mou e sabato nuovo test con il Siviglia

La Roma cresce con Mou e sabato nuovo test con il Siviglia TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 30 luglio 2021 09:15Serie A
di Dario Marchetti

Qualcosa si sta muovendo in casa Roma. Gioco, mercato e calciatori che dalla prossima settimana riprenderanno ad allenarsi con la squadra giallorossa: i passi avanti sono su più fronti e rispondono all’immobilismo che ha contraddistinto la prima parte della pre season del club capitolino. L’accelerata per Vina e Shomurodov consegna a Mourinho un roster quasi al completo e in attesa poi dell’arrivo di Xhaka, per il quale servirà ancora qualche giorno. Intanto da lunedì in Portogallo potrebbero aggregarsi il centravanti uzbeko più i due calciatori di rientro dalle ferie dopo la vittoria di Euro 2020. E se Cristante è già certo di conoscere lo Special One nell’Algarve, lo stesso non si può dire per Florenzi. Il calciatore nell’ultimo anno e mezzo ha giocato in prestito prima al Valencia e poi al Psg, ma senza trovare mai una casa definitiva. Ora spetta a Mourinho deciderne il futuro. Il tecnico portoghese vorrebbe quantomeno testarlo e conoscerlo da vicino, ma a tre giorni dalla ripartenza della sua stagione non c’è ancora certezza sul fatto che Florenzi possa accettare la convocazione dell’ex Tottenham. Il ragazzo, dopo quanto successo con Fonseca, non vorrebbe rimanere a Roma. Anche se a Trigoria è cambiato tutto, l’intenzione è quella di trovare una nuova avventura da un’altra parte e se possibile all’estero. L’ex capitano della Roma, però, è solo una parte del problema esuberi perché Tiago Pinto deve ancora sistemare diverse situazioni come quella di Olsen, Fazio, Santon, Bianda, Coric Pastore e Nzonzi. Una missione non semplice, ma che per il momento non distrae la lista A della prima squadra. Mercoledì, infatti, è andato un scena il primo vero test amichevole di un certo livello con il Porto e le indicazioni tratte sono buone. Aggressione sul portatore di palla avversario, verticalità e carattere si sono visti. Mourinho, inoltre, ha provato anche quello che al netto di alcuni innesti o possibili infortuni, sarà l’undici titolare. Domani altra amichevole, questa volta con il Siviglia di Monchi e lo Special One non vuole passi indietro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000