Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Lazio, Martusciello: "Non possiamo accontentarci di tre vittorie, cerchiamo la perfezione"

Lazio, Martusciello: "Non possiamo accontentarci di tre vittorie, cerchiamo la perfezione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 2 ottobre 2022, 16:30Serie A
di Marco Pieracci

Giovanni Martusciello, vice allenatore della Lazio, commenta ai microfoni di DAZN la vittoria per 4-0 sullo Spezia: "Siamo ancora in una fase iniziale del campionato, servono altre risposte sul piano dei risultati e delle prestazioni. Non ci possiamo accontentare di tre vittorie, bisogna continuare ad avere questo atteggiamento a prescindere dall'avversario".

Quanto è importante Milinkovic-Savic?
"Sono tutti importanti, le partite le vinci perchè c'è questo tipo di comportamento. Siamo un gruppo importante, Sergej ne fa parte".

Adesso l'asticella si alza?
"Questo è l'obiettivo che dobbiamo raggiungere a tutti i costi, cercando la perfezione che pure non esiste, soprattutto nel calcio, mantenendo i piedi per terra. Giusto gioire per questa vittoria ma dobbiamo andare avanti così".

Si aspettava questa ripartenza?
"In Serie A non si può scherzare: ogni partita ha le sue difficoltà. Altrimenti si può cadere, come successo in Danimarca".

Il cambio di Patric all'intervallo?
"Ha avuto un problema gastrointestinale, non era in grado di continuare".

Sarri era contento?
"Sì, era contento della prestazione e del risultato".