Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Fiorentina - Vlahovic importante anche senza segnare. Kouame evanescente

Le pagelle della Fiorentina - Vlahovic importante anche senza segnare. Kouame evanescenteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 12 maggio 2021 20:23Serie A
di Luca Bargellini

Cagliari-Fiorentina 0-0

Dragowski 6 - Della sua partita spiccano l’ingresso in campo e il problema muscolare. Per il resto pomeriggio di assoluta inoperosità. (dal 46’ Terracciano 6 - Stesso canovaccio del collega di cui ha preso il posto)

Milenkovic 6,5 - Il Cagliari pressa e lui gestisce. Quando Joao Pedro sguscia in area tira fuori una scivolata decisiva per il risultato. Dei tre centrali è il migliore.

Pezzella 6 - Duello muscolare con Pavoletti e se la cava senza sofferenze particolari.

Igor 5,5 - Fra i tre centrali è quello meno preciso. La gara però è tosta e lui col suo fisico non soffre più del dovuto

Caceres 6 - Da esterno di centrocampo ha il compito primario di limitare le sortite avversarie del rivale di turno. In questo caso Lykogiannis. Ci riesce e prova pure a farsi vedere in avanti sui calci piazzati. (dal 69’ Venuti 5,5 - Copre la corsia e bada al sodo)

Amrabat 6 - Vince il solito ballottaggio con Castrovilli. Dinamico. Pensa più a contenimento che a farsi vedere in avanti.

Pulgar 6 - Altra prestazione positiva del cileno, sulla scia delle precedenti. La gara è maschia e lui qualcosa soffre ma niente di che.

Bonaventura 6 - Consueto cursore del centrocampo. Prova a credersi palloni giocabili sfruttando le imprecisioni del Cagliari. Gara complicata ma comunque sufficiente. (dal 69’ Callejon 5,5 - Entra dopo qualche gara in naftalina e Iachini lo mette seconda punta risparmiando Ribery per il Napoli. Prova a dare una mano ma senza spunti degni di nota)

Biraghi 6 - Il pressing dei cagliaritani è intenso e lo soffre. Soprattutto quando trova qualche spazio per offendere.

Vlahovic 6,5 - Con 17 gol nel girone di ritorno ha il marchio del ‘pericolo pubblico numero uno’ e i difensori isolani non lo mollano un secondo. Si mette a servizio dei compagni tenendo tutti i palloni che gli capitano a tiro dimostrando di essere comunque in grande condizione .A rendere la sua gara più complicata c’è, anche, un feeling con Kouame decisamente diverso rispetto a quello con Ribery.

Kouame 5 - Schierato al posto di Ribery. Ci mette la consueta buona volontà ma di cattiveria ce ne mette davvero poca. Cerca Vlahovic in un paio di occasioni nelle quali dovrebbe tentare, invece, il tiro in porta. (dal 63’ Castrovilli 5,5 - Nella muscolosità del match la sua qualità non spicca. Lavora a supporto della squadra)

All. Iachini 6 - Sceglie Kouame e Amrabat al posto di Ribery e Castrovilli dal primo minuto e la squadra battaglia per tutta la prima frazione col Cagliari tenendo botta. La ripresa non si discosta dal copione stilato e la gara va via sui binari della competitività ma senza spunti. La salvezza è ad un passo e la si raggiunge anche con gare del genere.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000