Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Moratti e il futuro dell'Inter: "Mi affido alle parole di Zhang, non parla a vuoto"

Moratti e il futuro dell'Inter: "Mi affido alle parole di Zhang, non parla a vuoto"
foto ANSA
© foto di ANSA
martedì 04 maggio 2021 20:47Serie A
di Tommaso Bonan
fonte ANSA
Steven mi ha chiamato dopo scudetto, non parlano a vuoto

(ANSA) - MILANO, 04 MAG - "Il futuro dell'Inter? La proprietà quando l'abbiamo conosciuta era affidabilissima e dovrebbe esserlo anche ora. Per quello che dicono loro, specialmente adesso. Mi affido alle loro parole, sono convinto che non parlano a vuoto. Se dicono che pensano di rimanere e migliorare l'Inter, ci devo credere". Lo ha detto l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti, intervistato dai cronisti sotto la sede della Saras. "Steven Zhang è stato di una cortesia infinita, mi ha chiamato appena l'Atalanta ha pareggiato. Doveva essere il contrario, avrei dovuto chiamarlo io e lo avrei fatto in serata. E' stato gentilissimo, con voce molto contenta. E' una bella lettera da parte di un azionista che ha voluto dar fiducia ai tifosi e l'ha chiesta. Mi ha fatto molto piacere. Loro faranno quello che gli è consentito fare, speriamo non si perda qualche pezzo grosso". "Questo scudetto cosa mi ricorda? Faccio fatica ad associarlo a qualcuno dei nostri, nella cavalcata di Mancini avevamo una squadra spaventosamente forte - ha proseguito Moratti -. Forse lo avvicino di più al campionato di Trapattoni, mi è sembrato fosse un tipo di squadra simile. Scudetto di Conte? C'è una buona percentuale di merito. Ha tenuto duro nei momenti difficili, è stato bravo contro squadre che si pensava fossero più forti. Lukaku? Un giocatore dalle buonissime qualità che con Conte è migliorato ancora di più. Se le tirassero ancora la giacca? Credo starei in camicia...", ha concluso l'ex patron nerazzurro con una battuta. (ANSA).

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000