Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Sassuolo è una grande fortuna per tutto il calcio italiano

Sassuolo è una grande fortuna per tutto il calcio italianoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 17 giugno 2021 09:15Serie A
di Antonio Parrotto

E' ItalSassuolo-mania! Manuel Locatelli e Domenico Berardi sono stati due dei trascinatori dell'Italia, sin qui, all'Europeo. Entrambi, un anno fa, probabilmente, non avrebbero avuto la certezza di partecipare alla competizione itinerante voluta dalla UEFA per celebrare i 60 anni del torneo. Il Loca stava completando la sua maturazione, Berardi ha sempre mostrato il suo talento ma in tanti hanno impiegato un po' di tempo ad accorgersene e nell'ultima annata, condita anche da 17 reti (lo scorso anno furono 14, mica pochi per uno che non fa il centravanti di mestiere) ha preso il volo definitivo, quello che probabilmente lo porterà lontano da Sassuolo (ma questa è un'altra storia).

Locatelli e Berardi, simbolo della provincia che sgomita e avanza, che vuole farsi spazio tra i grandi attraverso la forza delle idee e attraverso la programmazione. Simboli, entrambi, del Sassuolo, che è in Serie A da 8 anni e che ha regalato tre giocatori alla Nazionale (non era mai successo prima, merito anche del grande lavoro di Roberto De Zerbi), perché, non dimentichiamolo, c'è anche Giacomo Raspadori che è ancora tutto da scoprire. In rosa c'è anche l'ex neroverde Francesco Acerbi e c'erano anche Lorenzo Pellegrini e Stefano Sensi, altri due talenti svezzati dai neroverdi, out per infortunio. In Under 21 ci sono Frattesi, Marchizza, Sala e Scamacca, che al Sassuolo non hanno trovato spazio e si sono fatti le ossa altrove. Talenti importanti, numeri da grande club.

Perché il Sassuolo è un grande club. E lo ha dimostrato sul campo, salendo la china secondo gli insegnamenti del suo compianto patron, Giorgio Squinzi. Partendo dai campi polverosi di provincia, sognando San Siro, le imprese e la Champions, i giovani in nazionale, un bilancio perfetto, un club modello, un centro sportivo all'avanguardia. Tutto realizzato, tranne il sogno Champions. Ma c'è tempo. E intanto il Sassuolo sogna e si gode Mimmo e Manuel, due gioielli neroverdi che hanno trasformato la Nazionale nell'ItalSassuolo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000