Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Italiano in conferenza: "Punto d'oro, ma per la salvezza ci sarà ancora da soffrire"

Spezia, Italiano in conferenza: "Punto d'oro, ma per la salvezza ci sarà ancora da soffrire" TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 16 gennaio 2021 21:00Serie A
di Niccolò Pasta

Al termine della sfida pareggiata contro il Torino, il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano è intervenuto in conferenza stampa, commentando la prestazione dei suoi, in dieci uomini dall'ottavo minuto del primo tempo: "Ho pensato ad una partita di sofferenza e penso che abbiamo avuto situazioni che potevano trasformarsi in gol. In dieci uomini è normale una squadra debba soffrire, non è la prima volta che ci succede e stiamo capendo che anche in dieci possiamo portare a casa risultati importanti come questa sera. Abbiamo avuto una palla clamorosa con Marchizza che potevamo sfruttare meglio, ma va bene così, in dieci in Serie A è tosta portare a casa il risultato e noi siamo felicissimi di averlo fatto".

Avete mostrato grande compattezza:
"La squadra da questo punto di vista ha avuto un sacrificio da parte di tutti davvero straordinario, abbiamo concesso pochissimo e creato tre-quattro situazioni di grande pericolosità. Per quanto mi riguarda siamo contenti, continuiamo con la striscia positiva e siamo felici".

Quanto è importante dal punto di vista psicologico questo punto in dieci uomini?
"Ho sempre detto che in questa categoria in dieci uomini è praticamente certo decretare una sconfitta. E' difficile portarla a casa, lo vedete con tutte le squadre che rimangono in inferiorità. Poi però quando ottieni il punto è un punto d'oro, che se perdi la partita 5-0 esci con le ossa rotte, se lo porti a casa ti dà grande consapevolezza, autostima, ti fa crescere e credere nei tuoi mezzi. E' un punto d'oro, avete visto i nostri festeggiamenti alla fine, ma ora guardiamo al futuro con grande entusiasmo".

Oggi avevate anche dieci assenze:
"Tra covid e infortuni, ultimo Nzola, il nostro attaccante che è il nostro punto di riferimento. Avevo però detto che chiunque sarebbe sceso in campo non doveva far rimpiangere gli assenti e oggi il play era un 2002, l'attaccante un 2001, una squadra giovanissima e ottenere un punto in inferiorità con una squadra così giovane è una grande soddisfazione per l'allenatore e per i giocatori, che iniziano a capire cosa vuol dire sacrificio e giocare un campionato così difficile. Sono contento, questa partita ci può dare davvero tanto".

Diciotto punti, pensava di poter essere in questa posizione in classifica?
"In tutta sincerità no. No perché abbiamo avuto grandissime difficoltà, il 20 agosto eravamo in campo nei playoff di B, abbiamo avuto infortuni, giocatori nuovi, e ora ritrovarci in questa zona penso fosse impensabile. Ci portiamo dietro la mentalità dello scorso anno, dove avevamo costruito qualcosa di straordinario e dove abbiamo inserito giovani e nuovi. Stiamo continuando, stiamo superando un periodo negativo con due punti in sette partite e dove potevamo farci del male. Abbiamo reagito con due vittorie e questo pareggio. Il campionato è lungo e per la salvezza ci sarà tanto da soffrire ma siamo qui pronti a farlo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000