Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino, Paro: "C'erano i presupposti per vincere, ma questo è il calcio. Testa alla Coppa Italia"

Torino, Paro: "C'erano i presupposti per vincere, ma questo è il calcio. Testa alla Coppa Italia"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 29 gennaio 2023, 00:19Serie A
di Alessandra Stefanelli

Il vice allenatore del Torino Matteo Paro ha analizzato il 2-2 di oggi contro l'Empoli anche ai microfoni di Torino Channel: "La partita credo sia stata difficile, nel primo tempo rubavamo poche seconde palle e loro hanno preso l'inerzia della partita. Le poche volte che noi potevamo gestire la palla non lo abbiamo fatto benissimo e credo che, non sia stata una grande sofferenza, ma loro ci mettevano in difficoltà. Nella seconda parte abbiamo migliorato il palleggio e i ragazzi sono stati bravi perché comunque sono rimasti concentrati e l'hanno recuperata creando i presupposti anche per vincerla".

Oggi è stato un Toro a due facce?
"Sì, penso che sia dovuto principalmente all'inerzia della partita con il gioco lungo dell'Empoli. Se rubi qualche pallone in più o prendi più seconde palle puoi creare più gioco. Nella prima parte non siamo stati bravi e per questo i giocatori che sono più abituati a gestire la palla non riescono ad esprimersi al meglio. Nella seconda parte siamo stati più bravi a gestire meglio il gioco e a creare più occasioni".

Nel finale il Torino poteva anche vincerla.
"Questo è il calcio. Con qualità abbiamo trovato il pareggio e poi le partite sono così, corrono su un filo molto sottile e abbiamo avuto un'occasione molto importante con il palo. I ragazzi hanno comunque raggiunto un risultato importante".

Ora la testa va alla partita in Coppa Italia con la Fiorentina?
"Sì, anche quella sarà una partita importante e sicuramente vincerla significherebbe tanto per cui ci prepareremo al meglio per questo appuntamento importante".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile