Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catanzaro, Vivarini: "Katseris sontuso. Continuiamo a sognare e divertirci"

Catanzaro, Vivarini: "Katseris sontuso. Continuiamo a sognare e divertirci"TUTTO mercato WEB
sabato 9 dicembre 2023, 19:01Serie B
di Fabio Cirillo

Il Catanzaro supera 2-0 il Pisa e allunga a tre le vittorie consecutive, salendo momentaneamente al terzo posto in classifica. Succede tutto nella ripresa: prima il gol di Ambrosino, appena entrato in campo, poi l'autogol di Marin. A fine gara le parole di Vincenzo Vivarini in conferenza stampa:

PARTITA - "Questa sarà una partita che riguarderò con piacere. Conoscevamo le qualità del Pisa, che ha un possesso palla inferiore solo a noi, che non sarebbe stato facile non farli giocare e che potevamo rischiare qualcosa nelle ripartenze. Abbiamo lavorato molto sulla fase di non possesso e devo fare i complimenti ai miei ragazzi. Il Pisa ha avuto poche occasioni per fare gol nonostante abbiano tenuto bene il campo, dovevamo giocare così e l'abbiamo fatto".

IEMMELLO - "Pietro ha avuto un problema al ginocchio, speriamo non sia nulla di grave. Nell'intervallo è rimasto fermo e quando è rientrato non riusciva ad essere reattivo. Con gli attaccanti abbiamo fatto un lavoro particolare. Sono contento che Ambrosino si sia tolto la soddisfazione del gol, lui è molto bravo sia nel finalizzare che nel far salire la squadra e far rifiatare i suoi".

KATSERIS - "Katseris è stato fortunato perché in settimana gli avevo promesso una ramanzina, ma ha capito bene quello che gli ho detto e che mi aspettavo, facendo una prestazione sontuosa. Non mi sono piaciute le voci di mercato che sono uscite in settimana, spero rimanga concentrato".

VEROLI - "Ha preso un pestone al dito in rifinitura, nessuno pensava ci potessero essere problemi ma nel riscaldamento ha sentito dolore e non riusciva ad appoggiare il piede. Krajnc lo ha rimpiazzato alla grande".

SQUADRA - "Ho una squadra molto giovane, composta da tanti esordienti e che ha grande spensieratezza mentale. Se dovessi caricarli di responsabilità e pressioni, farei solo il loro male. L'obiettivo è quello di consolidare una categoria di livello già alto. Divertiamoci e continuiamo così".

TIFOSI - "Il popolo di Catanzaro è eccezionale, sta dimostrando a tutta la serie B cosa significa avere passione per il calcio. Speriamo di continuare a sognare così, ma teniamo i piedi per terra. Il campionato è molto equilibrato, serve mantenere applicazione e mentalità fino alla fine."

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile