Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Como-Ascoli 0-1, le pagelle: La Gumina e Cerri sbattono contro Leali, decide Dionisi

Como-Ascoli 0-1, le pagelle: La Gumina e Cerri sbattono contro Leali, decide DionisiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 11 settembre 2021 16:04Serie B
di Patrick Iannarelli

Como-Ascoli 0-1
Marcatori:
73’ rig. Dionisi (A)

COMO
Gori 6 -Nel primo tempo è praticamente uno spettatore non pagante, viene chiamato in causa soltanto su una conclusione di Bidaoui al termine della frazione. Per poco non salva i suoi: intercetta il rigore di Dionisi, ma non può farci nulla.

Vignali 5,5 - Gioca senza timore, riesce a limitare bene le sgasate di un cliente difficile come Bidaoui. Nel secondo tempo rovina una prestazione generosa stendendo in area Eramo e concedendo il calcio di rigore decisivo ai bianconeri.

Varnier 6 - Spende bene il giallo, di testa domina l’area di rigore. Anticipa Dionisi e Fabbrini, dalle sue parti passa poco e nulla. (Dal 69’ Bertoncini 6 - La differenza non si nota, i bianconeri nel secondo tempo fanno male soltanto in contropiede).

Scaglia 6 - Insieme al compagno di reparto disinnesca le giocate degli attaccanti ospiti. Concede pochissimo, soprattutto nella prima frazione di gara.

Ioannou 6,5 - La catena di sinistra funziona parecchio bene, il cipriota inizia a duettare con Chajia e l’Ascoli va in netta difficoltà. Ma dopo il gol incassato l'inerzia cambia e i padroni di casa iniziano a girare a vuoto.

Iovine 6,5 - Sulla destra diventa un fattore determinante, quando la situazione si complica risponde presente. Un paio di accelerazioni, qualche inserimento in area: se Gattuso lo sfrutterà bene potrà essere un plus per la compagine lombarda.

Bellemo 6 - Diverse imprecisioni in mezzo al campo nei primi minuti, ma corre per tre e prova ad anticipare chiunque. Col passare dei minuti il ritmo diminuisce.

H'Maidat 6 - Detta i tempi, fa girare la sfera e alza il ritmo quando l’Ascoli soffre. Si mette in proprio e prova a spaventare Leali, ma il portiere bianconero non vuole saperne di subire gol. (Dal 76’ Arrigoni s.v.).

Chajia 7 - A livello qualitativo ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto agli altri, servirà la sua qualità per raggiungere l’obiettivo stagionale. Uno dei migliori in campo, quando si accentra crea sempre pericoli. (Dall’84’ Gatto s.v.)

Cerri 6 - La sventola di prima intenzione sveglia Leali, ma il problema è uno solo: da quel momento in poi l’estremo difensore ospite si esalta. Lotta e scalcia come da contratto, ma non riesce a trovare il gol. (Dal 77’ Gabrielloni s.v.).

La Gumina 5,5 - Azione da funambolo di poco fuori, poi un paio di occasioni che fanno sussultare tutto il Sinigaglia. Poi si spegne, nella ripresa non riesce più ad incidere. (Dal 69’ Gliozzi 5,5 - Due occasioni identiche nel giro di un minuto, due errori clamorosi: poteva far prendere una piega totalmente differente al match).

ASCOLI
Leali 7,5 - È in giornata, sul tiro in area di Cerri si supera prolungando in angolo. A ripetizione gli attaccanti del Como provano a trafiggerlo, ma risponde presente e regala una vittoria fondamentale ai suoi.

Baschirotto 6 - Inizia col piede giusto, dà spesso l’appoggio ai centrocampisti. Ma quando i padroni di casa alzano il ritmo sulla sinistra va parecchio in difficoltà. Nella ripresa il copione cambia, bada al sodo e concede poco.

Avlonitis 6 - Nel momento di difficoltà non si tira indietro, prova a limitare i danni come può. Nella ripresa non soffre quasi mai, la fiducia aumenta col passare dei minuti.

Botteghin 6,5 - Spesso prova a prendere l’iniziativa facendo partire il possesso palla dalla difesa. Dopo il gol di Dionisi compatta tutta la la linea e il Como non passa più. Di testa anticipa chiunque, anche i compagni di squadra.

D'Orazio 6 - Attento in copertura, inizia con un paio di diagonali decisive. Non affonda con costanza, ma nel complesso porta a casa una prestazione sufficiente.

Collocolo 6 - Tanta corsa e un bel po’ di resa. Gara difficile e abbastanza intensa, ma il numero 18 bianconero recupera un paio di palloni interessanti. (Dal 63’ Maistro 6,5 - Il suo dinamismo cambia il match, entra e dopo pochi minuti si procura il rigore che vale tre punti).

Buchel 6 - Dopo qualche minuto di appannamento inizia a far girare la sfera coi tempi corretti. Nella ripresa fa sempre la cosa giusta, la manovra dei bianconeri inizia ad essere più fluida e meno contratta. (Dal 70’ Eramo 6 - Buon approccio alla sfida, aiuta i suoi anche in fase di non possesso).

Saric 6 - Parte malissimo tra anticipi da parte degli avversari e appoggi sbagliati. Nella ripresa cambia atteggiamento e la prestazione ne risente in maniera positiva.

Fabbrini 6 - L’impegno non manca, spesso si abbassa a prendere la sfera per poter far ripartire un gioco ingolfato sin dai primi minuti. Ma spesso predica nel deserto. (Dal 62’ Caligara 6 - Entra col piglio giusto, quando trova spazio prova anche ad inserirsi).

Dionisi 6,5 - Pochi palloni giocabili nel primo tempo, ma non fa nulla per farsi vedere dai compagni. Poi l’esperienza gioca un ruolo fondamentale: tira il rigore decisivo che vale tre punti. E lo segna. (Dall’85’ De Paoli s.v.)

Bidaoui 5 - Definirla una giornata negativa sarebbe riduttivo. Pochissimi spunti, due conclusioni da dimenticare. Gira a vuoto, quando prende l’iniziativa non riesce mai ad impensierire la retroguardia di casa. Soltanto nel finale spaventa Gori, ma ormai è troppo tardi per rimediare a una gara simile.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000