Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

SPAL, Mattioli: "Marino pensavamo fosse l'uomo giusto. Da oggi basta figuracce"

SPAL, Mattioli: "Marino pensavamo fosse l'uomo giusto. Da oggi basta figuracce"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 19 marzo 2021 14:50Serie B
di Davide Soattin
fonte Inviato a Ferrara

Insieme al ds Giorgio Zamuner, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Massimo Rastelli, è intervenuto anche Walter Mattioli, presidente della SPAL. Di seguito, le sue parole raccolte dall'inviato di TuttoMercatoWeb:
"Dopo il bruttissimo finale di campionato dello scorso anno ci siamo trovati a discutere quale fosse l’uomo giusto per ripartire e lo abbiamo trovato in Marino per esperienza e capacità, oltre che umanità. Sembrava essere l’uomo giusto per risolvere i problemi e i mali della squadra. All’andata, la squadra ha rispecchiato le nostre aspettative, poi quello che è successo nel girone di ritorno nessuno se lo aspettava. La situazione è andata sempre più in difficoltà. Mi dispiace per mister Marino perché è una grandissima persona, ma dovevamo dare la scossa e cambiare le cose. Abbiamo ancora nove partite da qui alla fine e vogliamo raggiungere almeno i play-off. Faremo di tutto per centrare l’obiettivo e fare un finale di stagione importante. Le colpe sono da suddividere tra tutti e la maggior parte sono da addossare ai calciatori. Mi aspettavo qualcosa di più importante. Ora ripartiamo da Rastelli, che è l’uomo giusto. Mi piacerebbe continuare con lui per diversi anni perché vorrà dire che le cose andranno bene. Oggi si riparte da zero con un obiettivo che è assolutamente da raggiungere”.

Che cosa ha detto alla squadra dopo l’esonero di Marino?
"Il colloquio con i ragazzi è stato un momento particolare, abbastanza duro. Da loro, che sono una squadra forte, non concepisco l'atteggiamento che hanno avuto in alcune partite. La responsabilità di quanto successo passa anche a loro. Non voglio più vedere partite come quelle di Pisa, dove ci hanno deriso. Basta con le figuracce".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000