Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Valentini: " Qui chi gioca fa sempre una prestazione da Vicenza con guerra, lotta e gioco"

Valentini: " Qui chi gioca fa sempre una prestazione da Vicenza con guerra, lotta e gioco"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 17 marzo 2021 16:49Serie B
di Claudia Marrone

"È stata una partita strana perché nel primo temo abbiamo subito un solo tiro in porta e ci hanno fatto gol purtroppo, però la partita l’abbiamo fatta, abbiamo avuto anche un calcio di rigore e quindi penso che magari si poteva vincere però è sempre importante fare punti e li abbiamo fatti su un campo difficile": così, dopo il pari contro il Cosenza, Nahuel Valentini.

Il difensore del Vicenza prosegue poi: "Dedica per il gol? Prima di tutto a Gesù, che è la mia forza, mi aiuta sempre ad andare avanti. Poi a mia moglie che mi supporta e mi sopporta tante volte e, in questo giorno un po’ triste per me perché è morto un amico di Covid, lo dedico alla sua memoria perché era un bravissimo ragazzo e anche alle persone che hanno perso un caro in questo momento particolare. Una rivalsa per chi non aveva creduto in me? Sempre. Però qui questa sensazione non ce l’ho avuta. Qui mi hanno trattato sempre bene, hanno creduto in me, mi sento di dover ripagare questa fiducia".

Tornado poi alla gara: "Un pareggio importantissimo. Poi peccato per l’espulsione, non ho capito se c’era o meno, forse in 11 contro 11 era una partita che potevamo vincere, però non è importante rimpiangere le cose dobbiamo andare avanti. Abbiamo fatto un punto importante ora guardiamo la prossima sfida. Cosa ci siamo detti a fine primo tempo? Ci siamo detti che stavamo giocando bene e che le cose non stavano andando come volevamo per degli episodi, però la partita la stavamo facendo noi, loro aspettavano i colpi nostri. Ci siamo detti di continuare così ancora con più forza e determinazione e lo abbiamo fatto, e si è visto anche il lavoro di squadra con un uomo in meno che non era facile. Qui chi gioca fa sempre una prestazione da Vicenza con guerra, lotta e gioco, e dobbiamo continuare così nelle prossime nove partite che rimangono”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000