Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Venezia-Cosenza 3-0, le pagelle: Esposito e Crnigoj gioielli, Falcone evita un passivo pesante

Venezia-Cosenza 3-0, le pagelle: Esposito e Crnigoj gioielli, Falcone evita un passivo pesanteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 11 aprile 2021 20:58Serie B
di Nicolò Delmonte

Venezia-Cosenza 3-0
Marcatori:
42’ Ceccaroni, 58’ Crnigoj, 79’Esposito.
VENEZIA
Maenpaa 6,5-
Salva un gol ad inizio ripresa andando a togliere il pallone dalla porta.
Mazzocchi 6,5- Ingaggia un duello in velocità con gli attaccanti del Cosenza per tutto il match e ne esce vincitore.
Svoboda 6,5- E’ sua la torre in occasione del vantaggio, bravo a sfruttare le sue doti aeree.
Ceccaroni 7- Gol di testa nell’area piccola da punta navigata, molto bravo anche a prendersi cura degli attaccanti del Cosenza.
Ricci 6- Qualche buono spunto in fase offensiva dove si vede maggiormente.
Crnigoj 7- Splendido il gol del raddoppio con un missile terra aria che finisce nel sette. Grande gol che è la ciliegina sulla torta di una grande prestazione. (Dall’85’ Rossi sv).
Fiordilino 6,5- Nella posizione di playmaker non ha tante possibilità di sfruttare il suo pregio migliore, l’inserimento, però è comunque ordinato. Colpisce nel primo tempo un palo che grida ancora vendetta. (Dall’85’ St Clair sv)
Maleh 6- Sufficienza perché nel primo tempo combina poco, nel secondo invece si fa più nel vivo del gioco.
Aramu 6- Un po’ offuscato rispetto alle sue giornate migliori, cerca parecchio il dribbling con risultati alterni. Sbaglia un gol non da lui ad inizio secondo tempo. (Dal 64’ Johnsen 6- Si mette sulla destra e sfoggia buoni numeri).
Forte 6- Le palle giocabili son veramente poche, il Cosenza gli riserva una marcatura chirurgica e lui fatica a trovare spazi. (Dal 75’ Dezi sv)
Di Mariano 6- Non entra nel tabellino ma fa tanto lavoro sulla trequarti offensiva e per questo è giusto premiarlo. (Dal 64’ Esposito 6,5- Bellissima punizione centrale e, grazie una deviazione, trova il gol che chiude anzitempo il match).
COSENZA
Falcone 6,5- Può fare poco sul tocco ravvicinato di Ceccaroni e sulla bordata di Crnigoj. Se non fosse per lui il passivo sarebbe ben più pesante.
Legittimo 5- Affonda come tutti i suoi compagni, soffre tantissimo la velocità dei trequartisti veneziani.
Idda 5- Tocca a lui impostare perché i lagunari schermano bene il centrocampo calabrese, non sempre è preciso nel far partire la manovra.
Ingrosso 5- Dal suo lato il Venezia gioca molto di più e lui ha bisogno di essere aiutato perché in inferiorità numerica. Va vicinissimo al gol del pari di testa.
Bouah 5- Non brilla in un ruolo, l’esterno a tutta fascia, che non sembra essere su misura per le sue caratteristiche. (Dal 60’ Corsi 5,5- Deve difendere più che attaccare e a volte fatica).
Kone 5- Prova a mettere dinamismo in pezzo al campo, non ci riesce. (Dal 46’ Bahlouli 5,5- Entra con i suoi già sotto, prova a dare più velocità alla manovra).
Sciaudone 5,5- Tanta corsa e buona volontà nel primo tempo, poi però rimane negli spogliatoi e il Venezia domina in mezzo al campo. (Dal 60’ Sacko 5,5- Difficile subentrare con due gol di svantaggio, non riesce a combinare nulla).
Crecco 5- Non riesce a farsi dare il pallone dai compagni, non si vede praticamente mai.
Tremolada 5- Silente per gran parte del match, non riesce mai a trovare la posizione. Una bella sponda dentro l’area che però non viene raccolta. (Dal 70’ Trotta 5,5- Entra nel momento più difficile dei suoi e le cose vanno anche peggio).
Carretta 5- Prova a metterla sul piano fisico con gli avversari, non una grande mossa. (Dal 60’ Sueva 5- Ha mezzora per combinare qualcosa in più del suo compagno, non si vede mai).
Gliozzi 5- E’ difficile giudicare la sua gara perché i compagni non lo servono mai, viene chiuso nella morsa della difesa del Venezia.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon e l'addio alla Juventus. Il Milan prova il bis a Torino
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000