Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Vicenza, Di Carlo: "Gran secondo tempo, così possiamo giocarcela con tutti"

Vicenza, Di Carlo: "Gran secondo tempo, così possiamo giocarcela con tutti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 20 febbraio 2021 18:50Serie B
di Marco Pieracci

Il Vicenza riagguanta nel secondo tempo il pareggio contro la Spal dopo aver concluso la prima frazione di gioco sotto di due gol. L'allenatore biancorosso Domenico Di Carlo commenta a trivenetogoal.it la sfida del Menti.

Questa partita si poteva anche vincere?
“Non è che si poteva vincere, il Vicenza era la squadra che doveva vincere, gran secondo tempo, prova di maturità, carattere e qualità di gioco. Questo secondo tempo è un messaggio che abbiamo dato a tutti: così possiamo giocarci la salvezza contro tutti perchè la squadra ha messo in campo tutte le armi per battere una grande squadra come la Spal".

É stata rovinata dall’arbitro?
“Veniamo dalla partita di Salerno dove ci è stato fischiato tutto il contrario e si spera sempre che la settimana dopo ci sia normalità, invece oggi c’è stato un errore che non voglio criticare perchè può succedere e poi la partita è stata giocata bene da entrambe le squadre e anche dall’arbitro però alcuni episodi possono condizionare la gara e invece di essere 2-0 potevamo essere sotto di uno. Sono convinto che saremo più fortunati le prossime partite e bisogna cercare di aiutare l’arbitro anche se alcune volte ci sono errori grossolani.

Col cambio di modulo e l'ingresso di Dalmonte è cambiata l'inerzia del match?
"Dalmonte non lo scopriamo noi, i ragazzi lo cercano, e oggi ha fatto vedere le sue qualità, che ci ha fatto vedere nelle prime 14 partite. Sono contento di averlo recuperato come stiamo recuperando Da Riva. Nell’intervallo ci siamo parlati, guardati negli occhi e abbiamo deciso che dovevamo recuperare la partita, mi hanno ascoltati fino al 95′ perchè con Gori siamo andati vicini alla vittoria

Cosa le è piaciuto oltre alla prestazione generale della squadra?
"Come sono entrati Lanzafame, Pontisso, Dalmonte, Valentini e Gori. Tutti ci hanno messo il massimo per far vincere il Vicenza. Conta la squadra, chi gioca e chi subentra. Sono felicissimo per il punto e siamo a più quattro punti sul girone d’andata, la tabella è giusta anche se dietro corrono. Noi dobbiamo provare a vincere più partite possibili, ci riproveremo

Come sta Giacomelli?
Ha preso una bella stecca, l’arbitro non ha visto, può succedere. Conta l’atteggiamento e far capire che questo Vicenza non molla mai. Ringrazio anche i tifosi perchè oggi dopo tanto tempo mi sembrava di essere come ai vecchi tempi con molta emozione. E’ anche grazie a loro se la squadra non ha mollato fino al 95′

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000