Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
focus

La Top 11 del Girone C di Serie C: eurogol Ricci, Fella asfalta il Foggia

FOCUS TMW - La Top 11 del Girone C di Serie C: eurogol Ricci, Fella asfalta il FoggiaTUTTOmercatoWEB.com
Manuel Ricci
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
venerdì 19 febbraio 2021 07:10Serie C
di Luca Esposito

E’ andata in archivio la 25^ giornata del Girone C di Serie C. Questi i risultati:
Avellino - Cavese 1-0
Bari - Monopoli 1-0
Bisceglie - Viterbese 1-0
Avellino - Foggia 4-0
Catanzaro - Casertana 0-3
Cavese - Juve Stabia 1-2
Francavilla - Paganese 0-0
Teramo - Potenza 1-3
Ternana - Catania 5-1
Turris – Palermo 1-2
Ha riposato Vibonese

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 3-4-3:

Spurio (Bisceglie): la doppia parata su Rossi nel finale, a prescindere dal possibile stop dell’arbitro per fuorigioco, è stata strepitosa. Prontezza di riflessi e capacità di chiudere in un secondo lo specchio della porta. Perfetto nelle uscite.

Silvestri (Avellino): in avvio di partita cerca il gran gol con un tiro al volo, ma la mira è da rettificare. E’sempre insuperabile nell’uno contro uno, ogni volta che il Foggia prova a sfondare dalle sue parti va a sbattere contro un autentico muro.

Sirignano (Paganese): ottima prestazione del difensore azzurrostellato, sempre pronto sulle cosiddette seconde palle e mai saltato dal diretto avversario. Uno dei migliori in campo.

Carillo (Casertana): quinto gol stagionale per il capitano goleador dei falchetti, bravo a sfruttare una clamorosa disattenzione della retroguardia del Catanzaro e a chiudere la partita.

De Francesco (Avellino): chiude la partita al 60’, si coordina come meglio non potrebbe e partecipa alla sagra del gol al cospetto di un Foggia irriconoscibile. Ci aveva provato in tutti i modi anche nel primo tempo, si conferma uno dei trascinatori dei biancoverdi.

Paghera (Ternana): approfitta della pessima giornata di Giosa e gli sradica dai piedi un pallone apparentemente di facile gestione per poi segnare, a tu per tu col portiere, il gol del 3-1 che vale la certezza della vittoria e la fuga verso la serie B.

Ricci (Potenza): segna la rete più bella della giornata con una rovesciata da grande giocatore che fa impazzire di gioia i compagni di squadra. Il classico gol di cui si sarebbe parlato a livello nazionale per una settimana se lo avessero realizzato i big della A…

Tito (Avellino): è l’anima e il cuore di una squadra che incarna il suo spirito e che non si arrende mai. Lo trovi dappertutto: mentre calcia in porta è già nell’altra metà campo per recuperare palloni. Instancabile.

Romero (Potenza): il presidente aveva giustificato l’esonero di Capuano con la necessità di proporre un calcio meno rinunciatario e più offensivo. I numeri, ad ora, gli danno ragione. Cianci è sicuramente una grande perdita per il Potenza, ma la sua pregevole doppietta a Teramo consente di allontanare il “fantasma” del bomber e di guardare al futuro con maggiore ottimismo.

Lucca (Palermo): nono e decimo gol stagionale per un giovanissimo che sta trascinando da solo i rosanero. Doppietta pesantissima sul campo della Turris: nel primo caso sfrutta un’uscita avventata del portiere locale, nel secondo è lesto a ribadire in rete una corta respinta senza dare il tempo alla difesa di recuperare. Re Mida!

Fella (Avellino): sblocca il risultato deviando in porta un tiro di De Francesco, una conclusione chirurgica che si insacca alle spalle del povero Di Stasio. Sul finire del primo tempo fallisce una ghiotta occasione di testa, poco dopo cerca l’angolino con una giocata spettacolare. La doppietta, meritata, arriva da inizio ripresa: punizione battuta da D’Angelo e colpo di testa perfetto. Numeri da record per la categoria. E pensare che in estate fu ad un passo proprio dal Foggia...

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000