Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan da Champions, a Torino la notte perfetta. Occhio però al calendario

Milan da Champions, a Torino la notte perfetta. Occhio però al calendarioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 10 maggio 2021 00:58I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

Il Milan torna a ruggire come nel girone d'andata e lo fa, ironia del destino, contro la prima squadra che ha fatto tornare i rossoneri con i piedi per terra. Si vendica, con gli interessi: perché lo 0-3 con cui il Diavolo ha travolto la Juve ribalta anche gli scenari in caso di arrivo a pari punti, annullando il ko a San Siro per 1-3. È la vittoria di Stefano Pioli che azzecca tutte le mosse, da Brahim Diaz autore di un gol capolavoro sul finire del primo tempo e di un rigore procurato, a Fikayo Tomori, preferito per scelta tecnica a Romagnoli. L'inglese, reduce da alcune partite sottotono gioca una partita perfetta in difesa e si toglie lo sfizio di segnare il suo primo gol in Serie A, saltando più in alto di Chiellini e incornando per il terzo gol. Uniche note stonate la squalifica di un Saelemaekers che conferma le ottime impressioni destate contro il Benevento e l'infortunio di Ibrahimovic. Lo svedese, che non era al top della forma, gioca l'ennesima partita del 2021 ben al di sotto della sufficienza, infine accusa un problema fisico ed è costretto al cambio. Nella sventura, però, c'è il grande impatto del sostituto, Rebic, che firma il gol capolavoro dello 0-2, chiudendo virtualmente una partita che si era riaperta dopo l'errore dal dischetto di Kessie a inizio ripresa che aveva tenuto ancora in bilico l'incontro. Milan ora secondo, a pari punti con l'Atalanta, a +3 dalla Juve quinta. Ma guai ad abbassare la guardia: il calendario dei rossoneri è di gran lunga più complicato di qualsiasi squadra coinvolta nella corsa alla Champions: Torino, Cagliari e Atalanta. Tutte avversarie in un ottimo momento, tutte con un obiettivo in palio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000