Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La notte in cui l'Italia vedrà il Diavolo come mai l'ha visto prima

La notte in cui l'Italia vedrà il Diavolo come mai l'ha visto primaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 02 luglio 2021 17:45Il corsivo
di Marco Conterio
fonte dall'inviato di TMW a Euro 2020 - da Monaco di Baviera

Gli aerei stanno al cielo come le navi stanno al mare. Come l'azzurro sta ai sogni di oggi. A quest'attesa infinita e dolcissima. Seduti al finestrino di un orizzonte fatto di ambizioni, ci avviciniamo a una notte dove vedremo il Diavolo, mutevole ma sempre di rosso vestito. Avrà le sembianze di un centravanti che è ha avuto il tempo sufficiente per diventare un fiore, annaffiato dalla rabbia atletica, tecnica, tattica, di Antonio Conte. Lukaku è il girasole del Belgio, va dove ti porta il gol. L'Italia spera d'essere il tramonto delle sue brame, di fargli terminare questa giornata col capo chino in cerca di un nuovo sole. Il Diavolo avrà le sembienze di un ragazzo che sembra un ragazzino, pezzo di stella e di costellazione che è nel sangue di pochissimi. Su Kevin de Bruyne, Roberto Martinez ha fatto l'italiano, nascondendo le vere intenzioni e l'inevitabile. Giocherà, perché sa che è il suo dieci più forte del mondo il ponte giusto per arrivare al di là del fiume. Il rosso demonio di rosso vestito avrà i rossi capelli di De Bruyne ma pure gli occhi da orientale di Thomas Vermaelen. Uno che ha scelto il Giappone, che ha preferito il bagaglio della vita a una carriera europea fatta ancora di successi e di ben altri palcoscenici. Sarà Tody Alderweireld, ciclista per vocazione e per passione. Il Belgio è terra di puncher, uomini da pietre e vibrazioni, di scatti rapidi, di salite corte e col cuore a mille, ma pure di velocisti e di figli del vento. Saliremo sui pedali, per rendergli più irta la salita, e ineluttabile la sconfitta quando sarà tempo della Fiamma Rossa dell'ultimo chilometro. Il Belgio è Youri Tielemans, predestinato da una giovane vita, un'imberbe carriera di montagne russe, spremuta d'aspettative, di delusioni e ora di nuove celebrazioni meritate. Il Diavolo che alzerà il forcone e i guantoni avrà lo sguardo all'orizzonte di Thibaut Courtois, ultimo genito di una tradizione di portieri che ha partorito negli anni Preud'homme e Pfaff prima ancora. E poi Thorgan Hazard, fratello di, figlio di sportivi, nome da fumetto, ma uomo del destino con la Croazia. E poi Eden, che ha un nome da giardino dei sogni, quelli che l'Italia vuole spezzare, con lo sguardo ben fissato verso l'Inghilterra. E allora chiudi gli occhi e vai a Wembley, Italia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000