Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

All'inferno e ritorno, il Toro riacchiappa le Streghe: 2-2 al Vigorito, decisivo Zaza

All'inferno e ritorno, il Toro riacchiappa le Streghe: 2-2 al Vigorito, decisivo ZazaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 22 gennaio 2021 22:44Serie A
di Michele Pavese

Dopo due sconfitte consecutive e otto gol subiti, il Benevento non riesce a cogliere un successo accarezzato a lungo. Il Torino beffa la squadra di Inzaghi al 92', al termine di un match combattuto: Viola sblocca dal dischetto, poi raddoppia Lapadula, prima della doppietta di Zaza, che pareggia proprio allo scadere. Protagonista, oltre all'attaccante lucano, anche il VAR, che annulla due reti (una per squadra, a Glik e allo stesso Zaza). Comincia con un punto incoraggiante l'avventura di Davide Nicola sulla panchina granata..

Nella mischia spunta Viola - È una partita equilibrata fin dai primi minuti. Le due squadre, schierate in modo speculare, giocano con grande intensità e i duelli sono continui. Giacomelli deve prestare molta attenzione e al 9' viene aiutato dal VAR, che annulla la rete dell'ex Glik: il polacco si aiuta con la mano sugli sviluppi di un corner. Il gol annullato non ravviva il match; il Torino sembra più ordinato e va vicino al vantaggio con Zaza, bravo a rubare palla a Barba. Montipò è reattivo, Sirigu un po' meno: il portiere al 31' abbatte Lapadula dopo il tentativo di pallonetto dell'attaccante di casa. Giacomelli non ha dubbi e fischia il rigore; dal dischetto si presenta capitan Nicolas Viola, che va a segno alla sua prima presenza stagionale in Serie A.

Partita finita, o forse no - Le cose per i granata si complicano a inizio ripresa, quando Lapadula (aiutato dalla deviazione di Rodriguez) fa 2-0 e torna al gol dopo 12 partite. Per fortuna di Nicola, la difesa dei sanniti si distrae, un calo di concentrazione punito da Zaza. L'attaccante lucano incorna sul cross di Singo, che poco dopo sfiora il pareggio con una pregevole conclusione al volo. Gli ospiti cominciano a crederci e mettono in difficoltà i sanniti, che rischiano sulla gran botta di Belotti. Il 2-2 sembra solo una questione di tempo e infatti arriva puntuale: Zaza scaraventa in rete dopo un contrasto tra Belotti e Glik, ma il VAR nega la gioia della doppietta al lucano per un tocco con la mano del Gallo.

Zaza ci crede e punisce - I ragazzi di Inzaghi resistono agli assalti del Torino, a cui mancano continuità e lucidità per colpire nuovamente. Nemmeno i cambi (Baselli, Verdi e Gojak) portano i frutti sperati. Il Benevento si difende bene e prova a colpire in contropiede (Hetemaj sfiora il 3-1), ma nel finale si lascia sorprendere da Belotti, che firma un grande assist per il solito Zaza. E Rincon, al 95', rischia di realizzare il colpo grosso.

Clicca qui per il live TMW di Benevento-Torino!

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Napoli, il futuro si scrive ora. L'Europa League delle italiane
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000