Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Castellazzi su Handanovic: "Normale che l'Inter si guardi intorno. Onana un'opportunità"

Castellazzi su Handanovic: "Normale che l'Inter si guardi intorno. Onana un'opportunità"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 14 settembre 2021 00:08Serie A
di Pietro Lazzerini

Luca Castellazzi, ex portiere dell'Inter, ha parlato a L'Interista del rendimento di Handanovic e del futuro della porta nerazzurra: "Nell'episodio di domenica contro la Sampdoria quando si impenna il pallone, viene automatico pensare che possa uscire il portiere, soprattutto quando va molto in alto e cade in area piccola. Handanovic ha pensato di uscire, poi forse ha visto del 'traffico' davanti a sé ed ha deciso di non intervenire per evitare di scontrarsi con compagni ed avversari. Ha i centrali molto alti e l'area era affollata. Son quelle palle dove hai pochissimo tempo per decidere e devi fare la scelta giusta. Lui secondo me ha scelto di non uscire per evitare di dare fastidio ai compagni che stavano per saltare. Poi è capitato il gol e quindi si analizzano anche questi dettagli. Capita spesso che vedendo l'area affollata fai un passo indietro e vedi cosa succede. E' stato quindi anche sfortunato". Poi parlando delle voci su Onana e la possibile destabilizzazione del capitano interista: "Sì, le voci possono destabilizzare perché quando si parla di un possibile sostituto la questione non aiuta. Handa però ha un carattere molto freddo e non si fa condizionare, poi è il capitano e non si può permettere di pensare a cosa succederà l'anno prossimo. E' anche vero che l'età obbliga la società a fare riflessioni sul futuro. E' normale che si debba guardare in giro. Essendo poi Onana in scadenza è anche un'opportunità, oggi i prezzi sono molto alti. Musso è stato venduto all'Atalanta per 20 milioni. E se ne vai a chiedere altri in giro per l'Europa, chiedono cifre ancora più alte sicuramente".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000