Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Eriksson: "Scudetto all'Inter? Le sorprese possono succedere. Sarò sempre tifoso di Inzaghi"

Eriksson: "Scudetto all'Inter? Le sorprese possono succedere. Sarò sempre tifoso di Inzaghi"
martedì 17 maggio 2022, 15:45Serie A
di Tommaso Bonan

"Scudetto all'Inter nell'ultima giornata? Così tanti anni di calcio dovrebbero averci insegnato che la sorpresa può succedere sempre. Se poi non dovesse andare bene, non sarebbe un dramma né per l’Inter, che ha comunque vinto due trofei, e né per Inzaghi". Parla così Sven Goran Eriksson, nell'intervista a La Gazzetta dello Sport: "La sua carriera è appena iniziata e, in ogni caso, io sarò sempre un suo tifoso. Se il Milan vincerà lo scudetto, allora vorrà dire che ha avuto qualcosa in più: meriterà un giusto applauso. Ma dalle sconfitte ci si rialza, le delusioni insegnano".

Primo piano
TMW Radio Sport