Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Tifosi a Euro2020? Qui Baku: “Situazione dura”. 6 giorni prima la F1

ESCLUSIVA TMW - Tifosi a Euro2020? Qui Baku: “Situazione dura”. 6 giorni prima la F1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 05 aprile 2021 14:45Serie A
di Ivan Cardia
Entro il 7 aprile la UEFA chiede rassicurazioni sugli stadi aperti per gli Europei. TMW viaggia nelle 12 città di Euro2020 per capire a che punto siamo.

La Formula 1 senza tifosi, pochi giorni prima dell’inizio degli Europei. Dove invece la presenza dei tifosi è richiesta dall’UEFA: come noto, entro il 7 aprile le dodici città coinvolte in Euro2020 dovranno dare garanzie sotto questo punto di vista e anche comunicare l’affluenza che ritengono di poter assicurare (sono comunque esclusi i tifosi stranieri). Il paradosso di cui sopra è quello di cui potrebbe essere protagonista Baku, capitale dell’Azerbaijan: il 6 giugno è infatti in programma il gran premio di F1, per il quale il governo ha già disposto le porte chiuse. Il 12, da calendario, dovrebbe giocarsi allo Stadio Olimpico la sfida tra Galles e Svizzera, prima di quattro (ci sarà poi il 16 Turchia-Galles, il 20 Svizzera-Turchia e il 3 luglio un quarto di finale) previste nella capitale azera.

Nell’ambito del viaggio di TMW per le 12 città dell’Europeo, abbiamo raggiunto Elseveder Memmedov, giornalista azero di qafqaxinfo.az: “La situazione legata alla pandemia non è buona in Azerbaijan, il numero dei casi è in aumento. Magari tra 3-4 mesi sarà diversa, speriamo nel progresso della campagna vaccinale, ma anche nel bel tempo primaverile. Penso che l’AFFA (la federcalcio azera) e il governo daranno garanzie in tal senso”.

Qual è la situazione degli eventi sportivi?
“A oggi, le gare di campionato si svolgono senza la presenza di tifosi, vietata dagli stadi e dalle arene. In generale, non ci sono competizioni con spettatori: penso che anche su questo sarà decisiva la campagna vaccinale”.

È in programma la possibilità di svolgere test in vista del ritorno dei tifosi negli stadi?
“Finora, né la federcalcio né il governo hanno discusso concretamente di come organizzare il ritorno dei tifosi negli stati. Ci sono ancora tante restrizioni nel Paese, è vietato circolare senza mascherine. È molto difficile fare una previsione ora, e non abbiamo novità ufficiali dalle istituzioni in tal senso”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000