Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Genoa, Cassata: "Vincere per chiudere il discorso salvezza: vietato vivere un finale thrilling"

Genoa, Cassata: "Vincere per chiudere il discorso salvezza: vietato vivere un finale thrilling"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 06 marzo 2021 11:19Serie A
di Claudia Marrone

"Ho avuto un infortunio muscolare a inizio agosto, quella sera al Ferraris contro il Verona. Poi però è arrivato il Covid, c'è stato il contagio in squadra e il Genoa si è fermato. Sono rimasto in quarantena per tre settimane. Mi ha debilitato, è stata un'esperienza molto pesante sia dal punto vista fisico sia da quello mentale. Sono tornato a giocare in Coppa Italia contro il Catanzaro il 28 ottobre, pensavo di essermi lasciato tutto alle spalle e che quella sera iniziasse davvero la mia stagione. E invece ho avuto una ricaduta, un altro problema muscolare: lesione al retto femorale, sono stato costretto a ricominciare tutto dall'inizio": mesi difficili per il centrocampista del Genoa Francesco Cassata, che a Il Secolo XIX - ed. Genova, ha raccontato il calvario vissuto negli ultimi sette mesi, quelli che lo hanno visto ai box.

Senza poter dare una mano ai compagni: "Mi sentivo un leone in gabbia, vedevo i miei compagni in difficoltà e non potevo andare a dare loro una mano. La squadra ha vissuto mesi difficili ma io ero fuori, non potevo aiutare. Poi ho ricominciato ad allenarmi al Signorini, nel frattempo è arrivato mister Ballardini. Ci ha messo sulla strada giusta e adesso l'obiettivo è quello di una salvezza il più presto possibile. Non voglio più vivere il finale dello scorso campionato. Ora siamo in una posizione di classifica più tranquilla ma tutto è ancora aperto, dobbiamo tornare a vincere e a fare quei punti che ci servono per chiudere ogni discorso. Questa squadra ne ha le qualità".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000