Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Genoa, pranzo a casa del Diavolo: il Grifone tenterà lo sgambetto al Milan come un anno fa

Genoa, pranzo a casa del Diavolo: il Grifone tenterà lo sgambetto al Milan come un anno faTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 14 aprile 2021 07:30Serie A
di Andrea Piras

Il Genoa tenterà un nuovo sgambetto al Diavolo. Dopo la sconfitta sul campo della Juventus, la squadra di Davide Ballardini prosegue nel mini tour de force. Domenica all’ora di pranzo, il Grifone sarà ospite del Milan a San Siro per il primo di tre sfide che si disputeranno nel giro di una settimana. Dopo il match del "Meazza", il Vecchio Grifone tornerà fra le mura amiche per affrontare Benevento e Spezia in successione, due scontri diretti per chiudere definitivamente il discorso salvezza. Prima però ci saranno i rossoneri di Stefano Pioli e le lancette della memoria non possono che ritornare a quel pomeriggio di più di un anno fa. Era l’8 marzo 2020 con la pandemia che stava raggiungendo anche il nostro paese e le primissime partite giocate a porte chiuse che precedettero uno stop ai campionati di tre mesi e mezzo. Nessuno avrebbe mai immaginato cosa sarebbe successo dopo al nostro Paese.

Colpo esterno con Nicola - Sulla panchina rossoblu c'era Davide Nicola e il Genoa arrivava da una serie positiva di risultati interrotta solo dalla sconfitta interna e di misura contro una Lazio allora lanciata nelle primissime posizioni. Prima del ko contro gli uomini di Simone Inzaghi, i rossoblu avevano conquistato otto punti in cinque gare pareggiando 0-0 a Firenze e 2-2 a Bergamo e poi vincendo contro il Cagliari in casa e al "Dall'Ara" di Bologna per 3-0. La sfida fu aperta dopo appena sette minuti di gioco da Goran Pandev e prima del riposo Cassata firmò il raddoppio. Nella ripresa un certo Zlatan Ibrahimovic riaprì il match ma il risultato non cambiò fino al 90'.

Ritorna Strootman - Mister Davide Ballardini ritroverà Kevin Strootman in mezzo al campo. Il centrocampista olandese ha infatti scontato la giornata di squalifica contro la Juventus e tornerà a disposizione per la trasferta di San Siro. Un’ottima notizia per il tecnico ravennate che fin qui mai aveva rinunciato all’ex Roma. Il dubbio riguarda invece la corsia con Zappacosta, le cui condizioni verranno valutate giorno per giorno, che non dovrebbe essere a disposizione mentre in attacco potrebbe essere confermato Scamacca, che insegue la doppia cifra in maglia rossoblu fra campionato e coppa, al fianco di Destro.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Lotta Champions tiratissima fino all'ultimo. Torino, che batosta
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000