Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle del Cagliari - Cragno para quel che può. Giornata da dimenticare per Joao Pedro

Le pagelle del Cagliari - Cragno para quel che può. Giornata da dimenticare per Joao PedroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 10 gennaio 2021 20:12Serie A
di Daniel Uccellieri

Cragno 6,5 - Super intervento su Vlahovic in avvio dopo l'errore di Pisacane. Si conferma da alti livelli, neutralizzando diverse palle gol per la Fiorentina. Non può nulla sul tocco ravvicinato di Vlahovic.

Pisacane 5 - Un retropassaggio sbagliato ad inizio gara che sarebbe potuto costare caro. Un errore che pesa nella testa del giocatore, che fatica non poco contro gli attaccanti viola (Dall'80 Zappa S.V)

Walukiewicz 6 - Rischia molto nel primo tempo, quando non si accorge della presenza di Pezzella alle sue spalle e lascia sfilare il pallone. Per sua fortuna il capitano viola non riesce a trovare lo specchio della porta.

Godin 6 - Mette tutta la sua esperienza al servizio della squadra. Spesso vince il duello con Vlahovic, ma non può molto sulla rete subita. Sfiora anche il gol di testa, sicuramente un elemento prezioso per i sardi.

Lykogiannīs 5,5 - Inizio di gara sfortunato. Prima una testata da Caceres, poi un duro colpo sulla caviglia. Forse anche per questo non riesce ad esprimersi al meglio.

Oliva 5 - Sbaglia troppo in fase di appoggio, non dà il giusto contributo in fase di non possesso. (Dall'85' Tramoni S.V)

Marin 5 - Nel finale ha una grande occasione per pareggiare i conti, ma trova sulla sua strada un super Dragowski che gli nega la gioia del gol. Suo l'errore dal quale nasce il gol della vittoria della Fiorentina. Si fa beffare da Martinez Quarta e la Fiorentina si invola in contropiede.

Nainggolan 6 - Fatica un po' nel primo tempo, complice il pressing asfissiante di Amrabat. Poi Di Francesco lo sposta e il belga sale in cattedra. Cala un po' nella ripresa, soprattutto quando Prandelli rimette Amrabat nella sua zona. (Dall'80 Ounas S.V)

João Pedro 4,5 - Conquista il calcio di rigore, ma poi si fa ipnotizzare da Dragowski dal dischetto. Conclusione angolata ma debole. Subisce il contraccolpo psicologico e sparisce dai radar.

Sottil 5,5 - Torna ad avversario al Franchi, lui che è ancora di proprietà della Fiorentina. Parte bene, con qualche spunto interessante, poi cala nella ripresa. (Dall'85' Cerri S.V)

Simeone 6 - Primo tempo un po' in ombra, poi ad inizio ripresa ha almeno tre occasioni ma non riesce a trovare lo specchio della porta. (Dall'80 Pavoletti S.V)

Eusebio Di Francesco 5 - Quarto ko di fila per il Cagliari ed una classifica che inizia ad essere preoccupante. Certo, l'errore dal dischetto di Joao Pedro ha segnato la sfida, ma il Cagliari fatica davanti e sbaglia troppo in difesa.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve-Milan decisiva. Lotta salvezza, che brividi Benevento-Cagliari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000