Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Italiano: "Il pronostico non è dalla nostra ma cercheremo di uscire a testa alta"

Spezia, Italiano: "Il pronostico non è dalla nostra ma cercheremo di uscire a testa alta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 01 marzo 2021 14:23Serie A
di Andrea Piras

Dopo il pareggio casalingo contro il Parma, lo Spezia è chiamato alla sfida contro la Juventus. In vista del match dell'Allianz Stadium, il tecnico Vincenzo Italiano ha risposto alle domande della stampa:

Cosa hai detto ai tuoi ragazzi, avete analizzato la sfida col Parma?
"Solo due giorni per preparare una delle gare più difficili di questo campionato. Non è semplice ma come è capitato in altre situazione, bisogna adeguarsi e cercare in due allenamenti, di cui uno vero, di preparare tutto quello che bisogna mettere in campo. Il pronostico non è dalla nostra parte. La difficoltà è enorme ma cercheremo di uscire a testa alta e di cercare di mettere in campo le nostre qualità. Ci proveremo. Cercheremo di fare una grande prestazione poi a fine gara tireremo le somme".

Pensi che la squadra affronti le sfide salvezza con un po' di preoccupazione?
"Penso che in questo momento le partite siano ancora tante. Il primo tempo con il Parma non sia dato dal fatto che i ragazzi siano entrati in campo preoccupati o per quale altro motivo. I ragazzi non sono stati bravi nel mettere in difficoltà il Parma, cosa che hanno fatto bene nel secondo tempo. L'unica cosa che chiedo è che dobbiamo pensare di essere bravi nel fare tutti prestazioni individuali ad alto livello. Sono 14 partite, due mesi e mezzo, dove tutti dobbiamo cercare di sbagliare il meno possibile e concentrarci solo su quello che bisogna fare in campo. Poi non deve pesare l'aspetto mentale, pensare a classifiche, a punti. Bisogna solo fare bene quello che ognuno deve fare in campo e cercare di essere il più qualitativo possibile. Perchè, come abbiamo visto nel secondo tempo, la qualità ha pagato e ci ha permesso di arrivare al pareggio".

Perdi Saponara ma recuperi Marchizza.
"Mi spiace per Saponara perchè è un infortunio non bello. E' successo praticamente da solo. Mi dispiace perchè il ragazzo stava bene, si era inserito benissimo. Mi auguro di averlo al più presto. Recuperiamo poi Marchizza. I ragazzi, soprattutto quelli che erano fuori, stanno crescendo. Siamo in tanti, dobbiamo pensare di squadra e avere questo spirito nelle ultime 14 partite. Mi auguro di riuscire a gioire. Ancora non lo possiamo fare perchè ancora è lunga e tosta, ci sono tanti punti in palio. Restare uniti però per noi è fondamentale".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il futuro di Dybala. Roma, tutto sull'Europa League
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000