Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torino, Nicola: "Grande risposta dalla squadra, ci fa ben sperare per il futuro"

Torino, Nicola: "Grande risposta dalla squadra, ci fa ben sperare per il futuro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 10 aprile 2021 23:42Serie A
di Paolo Lora Lamia
Le parole di Nicola dopo Udinese-Torino 0-1.

Il tecnico del Torino Davide Nicola ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il successo in casa dell’Udinese.

Mister, con lei in panchina 14 punti e in questo scorcio di stagione il Torino sarebbe undicesimo: cos’è cambiato?
“Intanto non abbiamo ancora finito e siamo in una posizione che non ci rende soddisfatti. Siamo contenti per il percorso in termini di punti e di prestazioni e questo ci fa ben sperare per il futuro”.

Oggi ha bloccato la fonte di gioco dell’Udinese: è questa la chiave tattica della gara?
“Credo che un giocatore come De Paul non sia facile da bloccare. Siamo stati bravi a limitarlo con un lavoro di squadra, poi questi giocatori ci mettono poco a trovare la giocata giusta. Siamo stati bravi a livello attico, Lucidi e abbiamo migliorato dei datti rispetto alle ultime gare. Credo che la vittoria sia frutto della compattezza dei giocatori, sia quelli partiti dall’inizio che i subentrati”.

Oggi Bremer ha gestito bene tutte le situazioni: giocatore che guida bene la difesa.
“Ha margini di crescita incredibili. Ha un grande equilibrio, ma oggi è stato bravo anche Izzo che non era al massimo della forma. Credo che tutti abbiano dato una risposta importante. Gli avversari sono tutti tosti e le partite sono molto equilibrate”.

Lavorerai ancora sulla posizione di Verdi?
“Oggi ha dimostrato che crede in questa nuova posizione di centrocampista, pur potendo anche giocare altrove. Ha intelligenza nel gestire lo spazio e capacità di fare la giocata giusta al momento giusto. Cosa farà da qui alla fine sarà dovuta al suo merito”.

Era preparata la punizione che ha portato al rigore?
“Noi diamo più soluzioni all’interno di uno schema base. Siamo stati bravi a leggere quella situazione e abbiamo dimostrato crescita in questo senso”.

Come ha visto Milinkovic-Savic?
“Era importante per lui non strafare. Sul gol mancato da Molina c’è un errore in coabitazione con Buongiorno, ma poi non ne ha commessi”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon e l'addio alla Juventus. Il Milan prova il bis a Torino
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000