Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Torino-Parma 1-0, le pagelle: Ansaldi migliore in campo, D'Aversa tradito dalle punte

Torino-Parma 1-0, le pagelle: Ansaldi migliore in campo, D'Aversa tradito dalle punteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 04 maggio 2021 06:34Serie A
di Michele Pavese
fonte Pagelle del Parma a cura di Niccolò Pasta

Torino sorride, piange Parma. Il posticipo della trentaquattresima giornata emette il terzo verdetto della Serie A 2020-21: i ducali retrocedono in Serie B dopo la sconfitta rimediata contro la squadra di Nicola, che ora si avvicina alla salvezza. Decide la rete di Vojvoda al 63'.

TORINO

Sirigu 6 - Qualche brivido sui colpi di testa di Cornelius, poi nessun pericolo particolare. Vigile e attento quando serve.

Izzo 6 - Primo tempo più in affanno, nella ripresa gioca con personalità e chiude tutti i varchi. Si spinge spesso in avanti per sbloccare il punteggio.

Nkoulou 6,5 - Il duello con Cornelius è tra i più interessanti della serata. Il centravanti ospite è un osso duro ma l'esperienza dell'ex Lione si rivela fondamentale.

Bremer 7 - Fa ottima guardia, non concede spazi agli avversari. Tiene botta in velocità, sempre preciso e attento nelle chiusure.

Vojvoda 7 - Schierato a sorpresa, ingaggia una bella lotta con Pezzella, che gli va via in più di un'occasione. Decisamente meglio quando deve proporsi in avanti, è suo il gol più importante della stagione. Indimenticabile, perché il primo in Serie A.

Rincon 6,5 - È l'ago della bilancia, il perno del centrocampo. Nella ripresa aumenta i giri nel motore e recupera tanti palloni. Esce in preda ai crampi. Dall'82' Linetty s.v.

Baselli 5,5 - Lontano dalla migliore condizione, prova a far valere la sua qualità in mezzo al campo ma non incide più di tanto.

Lukic 6 - Tra i più attesi, uno degli elementi che può far cambiare marcia al Torino. Ci riesce raramente, ma alcuni suoi "strappi" sono importanti soprattutto nel finale.

Ansaldi 7 - Con capitan Belotti è l'anima dei granata. Nel primo tempo è sua la migliore occasione per la squadra di Nicola, davvero clamorosa la traversa colpita. Poi "slalomeggia" sulla corsia mancina e regala a Vojvoda l'assist decisivo.

Belotti 6,5 - Quando un attaccante non segna su azione da oltre tre mesi, qualcosa che non va c'è. Lotta come un leone ma la sua presenza in area è minima. Un eccesso di generosità che purtroppo sta diventando il più grande difetto. Nella ripresa fa più il centravanti, con ottimi risultati: gol annullato e palo. Dall'82' Zaza s.v.

Sanabria 6 - Prova a metterci la zampata nel primo tempo. L'impegno non manca, prova ad allungare la difesa del Parma ma non è quasi mai pericoloso.

Allenatore: Davide Nicola 6,5 - Tre punti fondamentali, che avvicinano il Toro all'obiettivo della salvezza. Doveva vincere, lo ha fatto prendendosi pochi rischi e sfruttando le giocate dei suoi uomini migliori. Massimo risultato quasi con il minimo sforzo, partita ben preparata.

PARMA

Sepe 5 - Un paio di uscite da brivido con cui per poco non regala gol al Torino nel primo tempo e poco altro. Torna titolare dopo un paio di panchine e la ruggine si fa sentire, come si nota in un paio di interventi molto difficoltosi. In occasione del gol di Vojvoda resta un po’ nella terra di nessuno, senza sapere se uscire in presa bassa o restare in porta e viene punito dl tap-in dell’esterno del Torino.

Laurini 5.5 - Ansaldi è un cliente scomodo e il francese viene messo in difficoltà quando l’argentino spinge sulla sinistra. Si propone diligentemente in avanti e ad inizio partita serve un bellissimo cross per Cornelius che incorna di testa ma non trova la porta. Si fa saltare con troppa facilità da Ansaldi in occasione del gol di Vojvoda. Dal 75’ Busi sv

Dierckx 6 - Confermato al centro della difesa del Parma dopo la partita con il Crotone, il giovanissimo belga ha un cliente scomodissimo come Belotti da marcare ma sin da subito dimostra di non soffrire l’esperienza dell’attaccante della Nazionale. Un paio di colpi proibiti in pochi minuti, con cui si guadagna un giallo, e tante buone coperture di testa sui palloni alti. Esce all’intervallo per l’ammonizione ricevuta. Dal 46’ Gagliolo 6 - Il suo ingresso oscura un po’ di più Sanabria. Non ha colpe evidenti sl gol subito, ci prova con qualche offensiva nel finale.

Bruno Alves 5.5 - Torna titolare dopo tantissimo tempo, il capitano del Parma regge nel confronto contro Sanabria, e a livello aereo non ha avversari. Male in occasione del gol che sblocca la gara, con poca reattività non capisce il pericolo e il Toro si incunea in area.

Pezzella 5.5 - Frizzante sulla sinistra, ingaggia un bel duello con Vojvoda, con cui si “allaccia” in un paio di circostanze. Buona gamba e un paio di incursioni interessanti in avanti, ha però grandi colpe nel perdersi Vojvoda nel gol che sblocca la gara.

Grassi 5.5 - Buon lavoro in fase di recupero, si vede meno nella metà campo avversaria ma nel complesso non demerita. Cala nella ripresa dove il Torino mette una foga agonistica diversa. Dal 75’ Brunetta sv

Brugman 6.5 - Ottimo inizio dell’uruguaiano, che tocca tantissimi palloni cercando di tenere alto il baricentro del Parma. Sue un paio di palle in profondità niente male a tagliare in due la difesa del Torino, calcia per primo in porta senza però impensierire più di tanto Sirigu. Si arrende poco dopo la metà del primo tempo per infortunio, l’ennesimo della stagione del Parma. Dal 32’ Kurtic 5.5 - Passo lento, si vede poco e soprattutto nel secondo tempo viene continuamente saltato da Lukic e Baselli.

Hernani 5.5 - Scambia più volte con Pezzella ma non si fa vedere con costanza negli ultimi venticinque metri. Si preoccupa più della fase difensiva dei suoi, preoccupato da Lukic e dalle incursioni di Baselli. Dall’84’ Pellè sv

Kucka 5 - Piuttosto in ombra, lotta alla grande cercando spizzate e palloni sporchi da cedere a Cornelius ma nonostante le sportellate non trova il passaggio o la giocata vincente. Stecca anche lui questa sera.

Cornelius 5.5 - Tante sportellate, tanto lavoro sporco spalle alla porta e anche un paio di tentativi pericolosi verso la porta: bella la girata di testa con cui sfiora la rete ad inizio gara, si sacrifica moltissimo ma soprattutto nel secondo tempo sparisce.

Gervinho 4.5 - Impalpabile per novanta minuti. Non combina nulla.

Allenatore: Roberto D'Aversa 5 - Il Parma scende in B dopo tre anni al termine di una stagione disastrosa. Anche questa sera la squadra sembra aver mollato da tempo, con una ripresa non degna del massimo campionato italiano dopo una prima frazione gagliarda. La sensazione è che le ultime quattro gare restanti saranno per certi versi agoniche.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000