Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Reggiana-Lecce 0-4, le pagelle: Coda-show, che gioiello di Majer. Disastro granata

Reggiana-Lecce 0-4, le pagelle: Coda-show, che gioiello di Majer. Disastro granataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 07 marzo 2021 23:05Serie B
di Lorenzo Carini

REGGIANA-LECCE 0-4
Marcatori: 16' rig./32' Coda (L), 29' Majer (L), 82' rig. Stepinski (L)

REGGIANA
Venturi 5,5 - Ne aveva subiti sette all'andata, questa volta chiude con quattro reti al passivo: costretto a naufragare assieme al resto della squadra, non può far nulla per evitare il tracollo.

Libutti 5 - Lascia tutto il tempo del mondo a Coda per trovare la rete dello 0-3. Non si vede praticamente mai sulla corsia di sua competenza, dominato dagli avversari.

Ajeti 4,5 - Follia totale del difensore che prende due cartellini gialli in sei minuti in avvio di secondo tempo: da censurare, inoltre, la sua uscita dal campo con tanto di calcio ad un'insegna pubblicitaria. Non certo il miglior esempio per chi guarda.

Rozzio 5 - Non riesce in alcun modo a contenere la forza straripante dei riferimenti offensivi della compagine pugliese.

Costa 5 - Cade nella trappola di Pettinari causando il calcio di rigore per il primo gol del Lecce: è questo l'episodio che fa girare la partita in favore della squadra di Corini. Vista la sua esperienza, sarebbe dovuto intervenire in maniera decisamente migliore.

Pezzella 5 - In totale confusione in mezzo al campo. Troppo falloso, è da una sua irregolarità che nasce l'azione dello 0-3 su cui, di fatto, si è chiusa la partita.

Varone 5,5 - Anche lui, al pari di Libutti, è tutt'altro che impeccabile nell'azione del terzo gol. Marcato stretto dall'inizio alla fine, non riesce a superare le difficoltà (Dall'80' Kirwan s.v.)

Siligardi 4,5 - Alvini gli dà una chance da titolare ma lui la spreca nel peggiore dei modi: in quarantacinque minuti, non riesce a fare nulla di buono prendendosi più di un richiamo dal proprio tecnico (Dal 46' Lunetta 5 - Non riesce in alcun modo ad incidere in positivo: nel finale causa il calcio di rigore che consegna al Lecce il quarto centro della serata)

Radrezza 5 - Serata da dimenticare al più presto: i palloni toccati si contano sulle dita di una mano, le giocate propositive invece non ci sono proprio state (Dal 56' Mazzocchi 5,5 - Entrato a risultato acquisito, non riesce ad invertire il trend)

Laribi 5 - In difficoltà così come il resto dei compagni, non la tocca mai in attacco: quando c'è da difendere, invece, non si tira mai indietro facendosi sentire sulle gambe dei giallorossi (Dal 57' Espeche 5,5 - Vedi Mazzocchi)

Ardemagni 5 - Torna in campo ma è come se non ci fosse: ha pochi palloni giocabili nella sua zona ed è impreciso quando difende, come testimoniato dal pallone offerto a Majer per la rete dello 0-2 (Dal 56' Gyamfi 5,5 - Anche per lui lo stesso giudizio degli altri subentrati)

LECCE
Gabriel 6 - Spettatore non pagante, la Reggiana non si fa mai vedere dalle sue parti e lui trascorre una serata che definire tranquilla è dir poco.

Maggio 6 - Gioca d'esperienza senza mai ritrovarsi in difficoltà, anche perché i granata non hanno creato nulla di buono in fase offensiva.

Lucioni 6,5 - Incontrastabile sulle palle alte, vince una marea di duelli aerei con Ardemagni lasciando le briciole all'attaccante della Reggiana.

Meccariello 6,5 - Spaventa Venturi per due volte nel giro di pochi minuti nel secondo tempo: capendo di non aver alcun problema in fase difensiva, si avventura in avanti mostrando di saperci fare (Dal 77' Pisacane s.v.)

Gallo 6,5 - E' in costante crescita, gioca una partita solida e tranquilla senza alcuna sbavatura. Sempre in spinta, spaventa più volte la difesa avversaria con i cross verso il centro dell'area di rigore (Dal 71' Zuta 6 - Entrato a partita chiusa, si limita a portare a termine il compito richiesto da Corini)

Majer 7 - Trova un missile terra-aria clamoroso per la rete che vale il raddoppio del Lecce: servito involontariamente da Ardemagni, calcia di prima intenzione piegando i guantoni di Venturi. Sempre attento e propositivo, ottimo atteggiamento.

Hjulmand 6,5 - Nessun problema a centrocampo per il giovane regista danese, magari le partite fossero tutte così agevoli.

Bjorkengren 6,5 - Come Hjulmand, anche per lui è stata una giornata positiva non solo per meriti propri ma anche per demeriti degli uomini di Alvini che non hanno mai avuto modo di creare occasioni per far male (Dal 77' Nikolov s.v.)

Henderson 6 - Protagonista del corner per il raddoppio di Majer ma anche di un clamoroso errore a porta vuota sul parziale di 0-3: mezzo voto in meno proprio per questa colossale ingenuità con cui si è divorato la chance di arrivare a tre gol stagionali in B.

Pettinari 7 - Giocatore determinante per Corini: prima si procura il calcio di rigore, poi fornisce l'assist per il tris. Sempre sul pezzo, non sbaglia nulla ma è un peccato che non riesca ad aggiungere il suo nome nel tabellino dei marcatori (Dal 71' Yalcin 6 - Vedi Zuta)

Coda 7,5 - Segna due gol fondamentali: il primo apre le marcature, il secondo taglia le gambe in modo definitivo alla Reggiana. Raggiunge Mancuso in vetta alla classifica dei bomber del torneo: attaccante straordinario, anche questa sera ha avuto modo di dimostrarlo (Dal 66' Stepinski 6,5 - Si prende la responsabilità del secondo rigore della serata: dagli undici metri, con il destro, non sbaglia e torna al gol dopo un digiuno di un mese)

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000