Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Pasquale Foggia

...con Pasquale FoggiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
martedì 23 marzo 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Bello vincere contro la Juve, siamo nella storia. I bianconeri lotteranno per lo Scudetto. Gaich è forte, non conosce ancora il suo potenziale. Lavoriamo ai rinnovi. E il mercato estivo...”

“Siamo nella storia del Benevento. E anche per un un giovane come me, queste vittorie, sono belle soddisfazioni”. Così a Tuttomercatoweb il direttore sportivo del Benevento Pasquale Foggia commenta la storica vittoria contro la Juventus.

Al di là dell’avversario è una vittoria che vi fa respirare.
“Venivamo da due mesi senza vittorie. Questa vittoria ci da grande entusiasmo e morale e allunghiamo sulla zona a rischio”.

Torino e Cagliari hanno perso...
“Il Benevento deve fare la corsa su se stesso. Le squadre dietro di noi sono superiori”.

Voi e lo Spezia avete sfatato il mito delle neopromosse squadre materasso.
“È il bello del calcio e restituisce entusiasmo a chi ha spesso visto le neopromosse come potenziali retrocesse. Stiamo facendo un ottimo campionato, ma sappiamo bene che è tosta. E se pensassimo di aver fatto tutto dopo la vittoria contro la Juve saremmo dei polli”.

Il suo presidente, Vigorito, come ha reagito alla vittoria?
“È uno dei pochi rimasti che vive con passione questo sport. Regalargli queste gioie ha un grande valore. Sappiamo quanta passione ci mette”.

Ha segnato Gaich, che lei ha fortemente voluto.
“Sono contento. Per la squadra, per i tifosi e il mister. Gaich è forte e giovane, secondo me ha un potenziale che neanche lui ancora conosce pienamente”.

Su Chiesa era rigore?
“No. Per me no. Il contatto c’è stato, ma dopo. Lo ha cercato Chiesa”.

Grande merito al Benevento. Ma che Juve ha visto?
“Ci sono i nostri meriti perché abbiamo fatto una grandissima partita, non solo difensivamente. La Juve è forte, ha dei valori altissimi, lotterà fino alla fine per lo Scudetto”.

Pirlo è nell’occhio del ciclone.
“Sta facendo una buona stagione. Poi se pensiamo alla Juve, crediamo sempre che debba essere al top. La Juve sta ripartendo con un nuovo ciclo, il percorso non si ferma”.

Hetemaj, Viola e Tuia rinnoveranno?
“Stiamo parlando con i rispettivi agenti. Penso che faremo qualcosa in queste due settimane. Vedremo come si svilupperanno le trattative”.

Che mercato immagina in estate rispetto a gennaio?
“Sarà ancora più tosto. Veniamo da un anno di crisi piena. La vedo dura. Dovranno vincere le idee”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000