Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Stefano Marchetti

...con Stefano Marchetti TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
domenica 31 gennaio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Diaw? Crescita importante, il Monza come se fosse A. Scambio Dzeko-Sanchez? Ci avrebbe guadagnato l’Inter. Parma, dopo le difficoltà strada in discesa. Gli ultimi giorni di mercato...”

“La Cremonese è un avversario in grande salute con motivazioni forti. Sarà una partita con un alto quoziente di difficoltà. Vediamo da un periodo non felicissimo, sappiamo che sarà difficile”. Così a TuttoMercatoWeb in vista della partita di questa sera contro la Cremonese, il direttore generale del Cittadella, Stefano Marchetti.

Direttore, interverrà sul mercato?
“Fino a due partite fa avevamo fatto un campionato strepitoso. Stravolgere un organico che ha fatto così bene è l’ultimo dei miei pensieri. Già aver trattenuto i nostri calciatori è stato un segnale importante”.

Diaw dal Pordenone al Monza in poco tempo. Se l’aspettava?
“Diaw ha avuto una crescita importante. Già quando lo richiedeva il Pordenone era ambito in Serie A. E solo il Monza può competere con società di Serie A”

E la Cremonese, come la vede?
“Le potenzialità di Arvedi e la competenza di Braida, oltre al mister Pecchia. Nessuna sorpresa”.

La Roma avrebbe voluto scambiare Dzeko con Sanchez dell’Inter. Chi ci avrebbe guadagnato?
“Ci avrebbe guadagnato l’Inter. Sono straordinari tutti e due, poi bisogna vedere chi serve più tecnicamente. La Roma lasciando andar via Dzeko avrebbe perso un giocatore molto importante. Poi nel mercato incidono tante cose. Tecnicamente la perdita di Dzeko sarebbe difficile da colmare”

Il Parma sul campo delude. Lei era uno dei favoriti per sostituire Faggiano, poi è andato Carli. Si aspettava queste difficoltà?
“Stiamo parlando di una società che sta cercando di rinnovarsi. Non bisogna guardare solo il risultato sportivo. Il Parma ha intrapreso una strada che in futuro porterà a qualcosa di positivo, nel percorso si possono trovare delle difficoltà, è normale: ma è la strada per avere un futuro importante. Il Parma con la società e Marcello Carli superate le difficoltà avrà la strada in discesa”

Che mercato sarà in questi ultimi due giorni?
“In A poco. Qualcuno in Serie B potrà fare qualcosa. Il mercato è ancora aperto: occhio alle migliorie dell’ultimo momento”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000