Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Manfredini: "Inter-Juve, la differenza sta nel tecnico. Atalanta, puoi battere il Real"

TMW RADIO - Manfredini: "Inter-Juve, la differenza sta nel tecnico. Atalanta, puoi battere il Real"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 22 febbraio 2021 14:58Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Daniele Garbo, Simone Braglia, Thomas Manfredini - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli

Thomas Manfredini, ex calciatore, ha parlato di campionato e non solo a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Inter superiore alla Juventus?
"In questo momento l'allenatore che sta facendo la differenza è Conte. Anche con la Juve ha vinto subito lo Scudetto. Sta dando molto all'Inter. La Juventus è più da Europa che da campionato. Certo è che il cambio di allenatore lo sta pagando un po' ma sta cambiando molto, anche in termini di organico".

Milan in calo. E aumentano le polemiche sulla partecipazione di Ibrahimovic a Sanremo:
"Sanremo non sarà una distrazione per Ibra. I tifosi lo dicono ma un professionista come lui sa come comportarsi, lo si vede ogni giorno. E' un po' strano che un calciatore così vada a quella manifestazione. 10-15 anni fa non sarebbe mai successo una cosa del genere". 

Atalanta, quante possibilità contro il Real Madrid?
"In questi anni l'Atalanta ha fatto risultati fenomenali, non mi meraviglierebbe se facesse una grande partita col Real. Sarà più difficile al ritorno, credo che ci sarà un'altra mentalità ora giocando in casa. Muriel? Gasperini ha capito come utilizzarlo al meglio. E' un fenomeno, però non ha mai avuto continuità. Va dato grande merito a Gasp per come lo sta utilizzando. Ride molto? Strano, perché conosco gli allenamenti di Gasp (ride, ndr)". 

Cagliari, un pensiero su Di Francesco appena esonerato?
"Con lui non ho avuto una grande esperienza. Ero stato messo quasi fuori rosa. E' un allenatore che ha idee propositive, ma ha bisogno di giocatori giovani che facciano quello che dice lui per filo e per segno. Quando hai dei giocatori che sono anni che sono abituati a un certo tipo di gioco, fai fatica a importi. Forse deve fare un passo indietro anche lui, visto che è stato sempre esonerato".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000