Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Empoli Ladies, Polli: "Contro la Juventus deve fare la differenza il gruppo"

TMW RADIO - Empoli Ladies, Polli: "Contro la Juventus deve fare la differenza il gruppo"
© foto di Federico De Luca
venerdì 05 febbraio 2021 19:47Calcio femminile
di Dimitri Conti

Tutto Calcio Femminile con Jacopo Calamai. In collegamento Elisa Polli e Luca Grippo

Elisa Polli, attaccante dell'Empoli Ladies, è intervenuta in diretta a TMW Radio, nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile: "Sono approdata quest'anno all'Empoli, che però mi aveva già cercato. Ho deciso di arrivare qua, e per ora sono contenta della scelta fatta. L'obiettivo iniziale era salvezza, e adesso che l'abbiamo raggiunta rimane tutto da conquistare. In queste tre settimane ci aspettano partite importanti, assolutamente le più belle e stimolanti da giocare visto che affrontiamo grandi club. Per adesso la Juve è la squadra più forte d'Italia, ha vinto tutte le partite... Noi siamo la loro bestia nera, per così dire, perché gli abbiamo segnato 7 gol in due partite, cosa mai fatta prima da nessuno. Siamo felici, ci andremo a giocare ogni scontro con questa consapevolezza, di essere forti. In queste due partite contro di loro abbiamo capito i nostri mezzi e che possiamo fare male ad ogni squadra. Il rammarico un po' c'è, ma la Juventus ha comunque una rosa molto ampia. Per questo riescono ad avere tante giocatrici forti, noi come sempre dovremo cercare di giocar di gruppo, sfruttare le nostre potenzialità e caratteristiche. Contro la Juve deve fare la differenza il gruppo".

Che allenatore è Spugna?
"Il mister è persona molto preparata, cura molto i dettagli e i particolari: è lui che si occupa soprattutto della fase offensiva, assieme al suo secondo. Personalmente, mi dà una grossa mano".

Lei ha avuto anche la Guarino...
"L'ho avuta nell'U17 per un paio d'anni, e anche lei predilige il bel gioco, di squadra con la palla a terra. Umanamente lei come Spugna è molto brava".

Sorpresa da qualcuna delle sue compagne?
"Sì, Lucia Di Guglielmo, il nostro capitano. Uno dei terzini più forti che ci sono nell'intero campionato".

Quest'anno è arrivata la Nazionale. Che emozione è stata?
"La prima convocazione è stata quasi inaspettata, anche se ci speravo perché avevo iniziato bene il campionato. Ora speriamo di rimanerci più a lungo possibile. io intanto cerco di rubare il più possibile dalle mie compagne, calciatrici di grande esperienza e talento: delle certezze".

Vero che ha avuto interessamenti illustri?
"Sì, mi hanno cercato dallo Zenit ma ho preferito rimanere qui all'Empoli. In futuro però vorrei provare un'esperienza all'estero, sicuramente".

L'intervista completa nel podcast in calce!

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan a caccia della nuova continuità. L'Inter, il primato e la questione cinese
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000