Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Cappioli: "Grazie calcio, ma ho chiuso. Ora mi godo la vita a Bali"

ESCLUSIVA TMW - Cappioli: "Grazie calcio, ma ho chiuso. Ora mi godo la vita a Bali"
© foto di Facebook/cappiolimax
mercoledì 24 marzo 2021 10:09Che fine ha fatto?
di Gaetano Mocciaro

Massimiliano Cappioli ha scelto di godersi la vita. Lontano dai riflettori, raccogliendo i frutti di una lunga carriera da professionista: 15 anni nei quali è stato protagonista di un'esaltante cavalcata col Cagliari, dalla C1 alla qualificazione in Coppa UEFA. E poi l'amore della sua vita, la Roma ritrovando Carlo Mazzone, tecnico che ha avuto anche nelle esperienze a Bologna e Perugia. L'operazione rilancio al Palermo, condotto in Serie B a suon di gol e infine Taranto per chiudere l'esperienza tra i professionisti, per giocare poi ancora un anno nel Pescatori Ostia e chiudere definitivamente col calcio. Oggi Cappioli ha 53 anni e vive a Bali, Indonesia. Professione: in vacanza per tutta la vita. Si racconta ai microfoni di Tuttomercatoweb:

Massimiliano Cappioli, cosa l'ha portata a Bali?
"Avevo due sogni da bambino: fare il calciatore e poi trasferirmi su un'isola. Sono riuscito a realizzarli entrambi".

Niente nostalgia per il calcio?
"No, ho dato e sono soddisfatto. Non mi interessava più restare in questo mondo che mi ha dato tanto, ma avevo voglia una volta smesso di rilassarmi".

Perché proprio Bali?
"Ne rimasi colpito anni fa, quando andai in vacanza con gli amici. Prima andavo in America, a Los Angeles. Smesso di giocare ho iniziato a girare il mondo e ho scelto di vivere qui. C'è un bel clima, a parte gennaio-febbraio che è il periodo delle piogge ma per il resto vivi a 40°. E l'estate è secca. Ho anche una compagna indonesiana, Ratna. Ma non ho abbandonato del tutto l'Italia, quando posso vengo. Diciamo che faccio su e giù".

Di cosa si occupa adesso?
"Ho fatto degli investimenti qui e ho la fortuna di avere mia sorella che si occupa del 90% delle cose: ho delle proprietà: negozi, appartamenti che affitto. Ma è lei a gestire, io diciamo che sono in vacanza".

Come è cambiata da voi la vita a causa del Covid?
"Qui era pieno di turisti, si è svuotato tutto. Chi aveva un business ha visto crollare i suoi affari. Per chi può lavorare in smartworking invece alla fine non è così male, visto che vi sono molte isole belle". Per chi lavora a casa le isole sono belle".

La Roma la segue ancora in qualche modo?
"Sempre, assolutamente. Il calcio da tifoso e da esperto lo continuo ancora a seguire, a costo di svegliarmi la notte per via del fuso orario".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000