Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'intesa non c'è ma oggi sarà il giorno della verità: Lazio-Sarri, Lotito prova a chiudere

L'intesa non c'è ma oggi sarà il giorno della verità: Lazio-Sarri, Lotito prova a chiudereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 03 giugno 2021 00:57I fatti del giorno
di Lorenzo Di Benedetto

Per Maurizio Sarri alla Lazio, dopo l'incontro con Igli Tare in Toscana, a breve ci sarà il summit decisivo: quello tra Claudio Lotito e l'allenatore. Oggi o domani ci sarà il passaggio fondamentale, siamo alla resa dei conti per il sì o il no per l'allenatore. 2.8-3 milioni di euro più 500 mila euro di bonus la proposta da parte dei biancocelesti che intanto come alternative al momento restano con sempre meno nomi, tra cui però c'è anche Vitor Pereira, ex Fenerbahce e Olympiacos, avvistato ieri in zona Formello.

In attesa di capire se si riuscirà a trovare un accordo con Maurizio Sarri, la Lazio sonda anche altri allenatori. La serata di ieri è servita a Igli Tare per avere un confronto con Vitor Pereira, manager portoghese. Il suo nome verrà preso in considerazione solo in caso di fumata nera con l'ex Juve.

Se Maurizio Sarri diventerà l’allenatore della Lazio non è ancora dato saperlo. Bisognerà attendere ancora qualche giorno per il confronto definitivo dopo che anche ieri c’è stato un contatto sulle strategie tecniche. L’intesa economica c’è, manca quella di natura tecnica. Perché affidare la panchina a Sarri comporterebbe uno stravolgimento importante a cominciare dal modulo, che sia 4-3-3 o 4-3-1-2. Il sacrificabile sul mercato per Sarri, dinanzi ad un’offerta importante, potrebbe essere Milinkovic Savic. Le richieste in entrata invece corrispondono ai nomi di Lorenzo Insigne e Nikola Maksimovic, in scadenza col Napoli. Oltre a Jerome Boateng, per il quale c’è una trattativa in corso, ed Emerson Palmieri del Chelsea.

C'è poi anche Fabio Liverani nel casting di Claudio Lotito come nuovo allenatore della Lazio. Il presidente biancocelester sta riflettendo, sarà lui a scegliere il successore di Simone Inzaghi e dopo aver incontrato Pereira ha messo nella sua lista anche l'ex centrocampista. La preferenza è chiaramente per Maurizio Sarri, ma se dovesse saltare la trattativa, visto che c'è difficoltà a trovare l'intesa economica, allora i biancocelesti andrebbero su un altro nome e Liverani è uno dei candidati. Nella giornata di domani il patron dei capitolini proverà comunque a chiudere per Sarri.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000