Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Notte folle al "Castellani", il Milan rischia la beffa e si rialza. Ma perde altri giocatori

Notte folle al "Castellani", il Milan rischia la beffa e si rialza. Ma perde altri giocatoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 00:53I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

Un Milan incerottato che si trova in un tempo a perdere altri due uomini. Che si illude a 11' dalla fine e viene ripreso al 92'. E che nonostante tutto porta a casa tre punti. Una notte folle quella del "Castellani", una notte di forti emozioni, in attesa di Chelsea e Juventus. Finisce 1-3 e i rossoneri restano sulla scia del Napoli. Brilla la stella di Rafael Leao, che fa segnare Rebic (ci impiega 6' dal suo ritorno in campo per segnare) e poi chiude l'incontro con un bel pallonetto. Note negative gli infortuni, ben 3. Sembra abbastanza serio quello di Davide Calabria, che ha riportato un problema al flessore destro, lo stesso che ha accusato nel finale anche Simon Kjaer. Per Alexis Saelemaekers, invece, distorsione al ginocchio sinistro. Pioli si prende i tre punti e applaude un gruppo che si mostra una volta di più coeso, dove anche le seconde linee fanno la differenza, vedi Fode Ballo-Touré: il senegalese non giocava una partita da titolare da nove mesi e mezzo. E la risolve con una zampata al 93'.