Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Dybala si è convinto. Per Gazzetta ha detto sì all'ingaggio dell'Inter, ma è stanco di aspettare

Dybala si è convinto. Per Gazzetta ha detto sì all'ingaggio dell'Inter, ma è stanco di aspettareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 luglio 2022, 13:08Serie A
di Tommaso Bonan

Per quanto riguarda Paulo Dybala, l’Inter ha sempre fatto presente che, per arrivare alla Joya, restavano da risolvere due ordini di problemi: l’accordo definitivo sull’ingaggio e quello relativo alle uscite. E la novità, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è questa: il primo intoppo è stato risolto.

Le cifre.
Gli ultimi contatti tra i dirigenti nerazzurri e gli uomini vicini a Dybala hanno portato a un sostanziale accordo sul contratto. Antun e soci hanno accettato le condizioni proposte da Marotta ormai un mese fa, ovvero i famosi cinque milioni di base fissa e il milione in più legato alle presenze effettive del giocatore, per una quota pari al 50% delle gare stagionali nerazzurre. Restano da limare dettagli, che stavolta sono dettagli davvero. Conta il senso complessivo della questione: Dybala ha detto sì all’idea di legare una parte del suo ingaggio al rendimento in campo.

Il secondo problema.
Nel frattempo è arrivato Lukaku e allora il secondo problema, quello dello spazio da liberare in rosa, è adesso tutto da superare. La situazione è nota: l’Inter deve piazzare Sanchez e uno tra Correa e Dzeko, impresa non semplice ma comunque non esclusa da nessuno ad Appiano. Quel che è meno noto è lo stato d’animo di Dybala, che comincia ad esser stanco della situazione: ecco perché non si può escludere che si inseriscano altri club, dall’Italia o dall’estero.