Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Sabau: "Man bravo, gli manca forza fisica. Spero non gli si metta pressione"

ESCLUSIVA TMW - Sabau: "Man bravo, gli manca forza fisica. Spero non gli si metta pressione"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 28 gennaio 2021 15:53Serie A
di Lorenzo Marucci

Dennis Man al Parma. Un bel colpo per il club gialloblù che si rinforza con un vero e proprio talento proveniente dalla Steaua Bucarest. E allora abbiamo sentito su di lui il parere di Ioan Sabau, ex centrocampista rumeno del Brescia. "E' un ragazzo molto serio - dice a Tuttomercatoweb.com - una brava persona. Come calciatore gioca sulla fascia destra, è mancino, punta l'uomo ed è bravo tecnicamente. Gli manca forse a mio parere la forza fisica e un po' di grinta, quella determinazione per lottare corpo a corpo con l'avversario".

E' il momento giusto per lui per arrivare in Italia?
"In generale dico si e spero che per lui vada tutto bene. Non so però se potrà decidere le partite: forse aveva bisogno di una squadra con una posizione più tranquilla e che lo facesse crescere. Il rischio è che ci siano pressioni su di lui e non so se le potrà gestire bene".

E' comunque uno dei grandi talenti della Romania
"Man è uno dei più bravi. Viene però da un campionato che è calato molto ed è difficile dire ora quale sia il suo vero valore. Una cosa è giocare in un campionato forte, altro discorso se la competizione non è molto agguerrita".

Che idea si è fatto del campionato italiano?
"Inizia a crescere ma non c'è paragone con il periodo '98-2000: è calato ma può darsi che torni su quei livelli".

Lo scudetto chi lo vince?
"Vorrei che lo vincesse Pirlo con cui ho giocato nel Brescia. E' un bravo ragazzo, come giocatore lo sanno tutti chi è stato. Avrebbe bisogno di vincere per prendere coraggio e fiducia; il Milan va abbastanza bene e l'Inter resta una squadra ben organizzata e con carattere".

Gli altri talenti della Romania quali sono?
"Ianis Hagi è bravo ma anche a lui manca forza. E' intelligente, bravissimo con tutti e due i piedi. E' stato il migliore della sua generazione. Mi piace molto Marin al Cagliari, sta facendo bene ma si deve adattare al calcio grintoso e deve rispettare certi dettami tattici disciplinandosi. Manca grinta anche a lui. In Romania abbiamo fatto una selezione su giocatori tecnici ma serve poi anche la forza per avere grinta. Se non hai forza, o sei rapido e bravo tecnicamente e allora riesci ugualmente ad importi. Altrimenti senza forza difficilmente hai grinta"

© Riproduzione riservata
Articoli correlati
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000