Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Focus allenatori, Lampard: nemo propheta in patria. Almeno non con Abramovich

Focus allenatori, Lampard: nemo propheta in patria. Almeno non con AbramovichTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 10 febbraio 2021 18:30Serie A
di Marco Conterio

Il mestiere più precario del mondo ha una lunga fila di pretendenti pronti a rimettersi la tuta, a riprendere il taccuino e a sedersi nuovamente in panchina. Nella giornata di ieri su Tuttomercatoweb.com abbiamo analizzato la situazione delle venti panchine di Serie A, una per una. Oggi raccontiamo alcuni dei profili più importanti degli allenatori internazionali senza panchina, tra quelli liberi e quelli esonerati in questa stagione, cercando di capire anche per loro cosa potrà riservare il futuro.

L'ultima esperienza Arrivato al Chelsea come profeta in patria, si è reso conto che quello è il mestiere più difficile in assoluto. Ancor più dell'allenatore ambizioso. Riuscire tra le mura 'amiche', confermare quel che si è fatto da grandi calciatori. Un mercato faraonico, il primo del Chelsea post blocco, si è scontrato con risultati scadenti e la sua avventura è finita anzitempo con l'esonero. A Lampard erano state concesse le chiavi del calciomercato, erano stati portati a Londra alcuni dei suoi cavalli da Derby. Ma non è andata come sperato.

Prospettive future Gli allenatori inglesi, negli ultimi vent'anni, hanno faticato ad emergere. Quel che ha dimostrato al Derby County, però, è di alto spessore. Ripartirà dal basso, ancora una volta dalla Championship? Difficile. Però ha dimostrato grande umiltà con le prime tappe della sua carriera. Solitamente le grandi bandiere sentono il richiamo, e viceversa le piazze che li hanno cresciuti, di 'casa'. West Ham e Manchester City sono le squadre dove, insieme al Chelsea, ha dipinto calcio. Solo che ai Citizens c'è un certo Pep Guardiola...

Ultima squadra allenata Chelsea fino al gennaio 2021
Età 42

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La SuperLega sconvolge il mondo del calcio e dello sport. Tutte le polemiche e le reazioni
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000