Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

I volti nuovi - Jovic alla Fiorentina riuscirà a tornare quello che conquistò Florentino?

I volti nuovi - Jovic alla Fiorentina riuscirà a tornare quello che conquistò Florentino?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
sabato 6 agosto 2022, 14:45Serie A
di Marco Conterio

Sognando il riscatto. Sognando Dusan Vlahovic. Luka Jovic è sbarcato alla Fiorentina con un grande obiettivo: tornare quello dell'Eintracht Francoforte, ovvero uno dei migliori centravanti a livello internazionale, dimostrando che 'semplicemente' l'abito e l'ambiente del Real Madrid non erano fatti e cuciti sulle sue caratteristiche. Il classe '97 di Bijeljina, Bosnia, ma nazionale serbo, ha anche un'altra missione: raccogliere la grande eredità dei 9 della Fiorentina, ultimo della lista Dusan Vlahovic, anche perché sia Arthur Cabral che Krzystof Piatek non sono riusciti a farlo nel migliore dei modi. I numeri non mentono.

60 milioni di motivi per riscattarsi
Dopo esser stato il più giovane giocatore a segnare con la maglia della Stella Rossa, fu il Benfica la prima big europea a dare credito alle sue qualità. Ma i problemi di ambientamento lo portarono presto a trasferirsi all’Eintracht Francoforte. E lì Jovic è diventato grande. Nelle 75 partite giocate in due stagioni, saranno 36 le reti dell’attaccante che così si fece scegliere dal Real Madrid. Al Bernabeu, però, l’impatto non è stato dei più felici visto che in un anno e mezzo ha messo insieme soltanto 2 gol in 32 presenze, prima di tornare in prestito proprio all’Eintracht seppur con numeri diversi dai precedenti: 15 presenze, altri 4 gol.

Nome Luka Jovic
Squadra Fiorentina
Provenienza Real Madrid
Nazionalità Serbia
Ruolo Centravanti
Età 24