Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, l’euforia della Supercoppa spinta per superare il Bologna. Torna De Ligt, Chiellini dal 1'

Juve, l’euforia della Supercoppa spinta per superare il Bologna. Torna De Ligt, Chiellini dal 1'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 24 gennaio 2021 08:30Serie A
di Simone Dinoi

Testa sul campionato dopo la vittoria della Supercoppa italiana e la conquista del primo trofeo stagionale di marca bianconera e della carriera da allenatore di Andrea Pirlo. Trionfo che però ha lasciato ancora qualche strascico positivo come raccontato nel consueto appuntamento della vigilia dallo stesso allenatore bianconero: “C’è ancora grande entusiasmo, perché vincere aiuta a vincere. C'era grande euforia in questi giorni e nonostante la stanchezza siamo riusciti ad allenarci avendo bene in testa gli obiettivi futuri". Da quelli più lontani a quelli più vicini come la sfida delle 12:30 al Bologna.

DEMIRAL RECUPERA, CHIELLINI STRINGE ANCORA I DENTI - Pirlo che ritrova dopo quindici giorni di positività De Ligt che, dopo il doppio tampone negativo, è tornato a disposizione e farà parte del gruppo che affronterà il Bologna. Ancora fermi invece Alex Sandro e Dybala, la Juve però tira altri sospiri di sollievo con il recupero quasi totale di pedine come Demiral e Chiesa che aumentano le rotazioni. E nonostante le tre partite giocate in sette giorni e qualche acciacco, anche Chiellini è pronto per partire dal primo minuto quest’oggi contro il Bologna. “Giorgio già nel riscaldamento col Napoli si era fermato per un dolorino alla schiena, - ha raccontato l’allenatore bianconero, - poi ha stretto i denti e ha giocato tutta la gara. Viene da un periodo lungo di inattività e non è semplice anche per lui giocare tante partite ravvicinate. Però ha recuperato bene e si sente bene. Chiesa e Frabotta stanno meglio, Demiral si è allenato con il gruppo. Utilizzerò in difesa uno fra Chiellini e Demiral”. Ci sarà ancora e sarà il quarto match dall'inizio in undici giorni.

TORNA IL TANDEM MORATA-RONALDO - Alvaro Morata si riprende il posto in attacco al fianco di Cristiano Ronaldo con Kulusevski pronto a subentrare a gara in corso. Alle loro spalle spazio a Arthur e McKennie con Rabiot in vantaggio su Bentancur, a completare il reparto sul lato mancino del campo spazio, e fiducia, a Bernardeschi. Davanti a Szczesny confermato il quartetto che ha bloccato il Napoli a Reggio Emilia con, da destra verso sinistra, Cuadrado, Bonucci, Chiellini e Danilo. Per rifiatare ci sarà tempo in settimana, adesso, ancora di più dopo i passi falsi di Milan e Inter, i bianconeri non possono far altro che spingere sull’acceleratore.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000