Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Juventus, la situazione dei 4 prestiti: 2 già riscattati, per Milik e Paredes si decide a fine anno

Juventus, la situazione dei 4 prestiti: 2 già riscattati, per Milik e Paredes si decide a fine annoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 8 dicembre 2022, 23:15Serie A
di Simone Bernabei

La Juventus formalmente ha nella propria rosa 4 giocatori in prestito, ma due di questi saranno riscattati entro il termine della stagione. Gazzetta.it fa il punto sulla situazione dei giocatori in questione e spiega come Manuel Locatelli sarà riscattato alla prima presenza maturata nel 2023, col Sassuolo che riceverà 25 milioni più eventuali 12,5 di bonus. Moise Kean, invece, sarà obbligatoriamente riscattato al termine della stagione dopo i due anni di prestito, per 28 milioni di euro.

Diverse le situazioni di Arek Milik e Leandro Paredes: il polacco è arrivato in prestito dall'OM e a fine anno i bianconeri dovranno decidere se far valere il diritto di riscatto da 7 milioni più 2 di bonus. In tal senso peseranno anche le strategie di mercato complessive, oltre al rendimento del giocatore. Quindi l'argentino: per convincere la Juventus a sborsare i 22 milioni e 600 mila euro del diritto di riscatto servirà qualcosa in più di quanto visto in questi primi mesi, con l'obbligo di riscatto che è decaduto vista la mancata qualificazione agli ottavi di Champions League.