Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'insoddisfazione di Ronaldo riaccende i dubbi sul futuro. Ma chi può permettersi CR7?

L'insoddisfazione di Ronaldo riaccende i dubbi sul futuro. Ma chi può permettersi CR7?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 12 aprile 2021 17:15Serie A
di Ivan Cardia

Passi in secondo piano la maglietta. Ma il Cristiano Ronaldo furioso del post Juventus-Genoa è la fotografia plastica del momento del portoghese. Dell’insoddisfazione che monta e dell’incertezza sul futuro. In Spagna basta una piccola gaffe social per gridare alla nostalgia che CR7 ha del Real Madrid, e chissà quanta ne ha il Real Madrid di CR7. A Torino hanno blindato Ronaldo. L’ha fatto Agnelli, l’ha ribadito Paratici, l’ha confermato Nedved. Se lui volesse, però, è difficile immaginare che alla Continassa facciano le barricate. Anche perché salutarlo a fine stagione rappresenterebbe un risparmio mica da poco. E qui sta un nodo centrale del futuro.

Dove può andare Cristiano Ronaldo? Riformulata, suona in un altro modo: chi può garantirgli i 31 milioni di euro netti che percepisce a stagione alla Juventus? Pesano le 36 primavere, ma soprattutto lo scenario rivisto e corretto dopo la pandemia. La risposta è: quasi nessuno. Difficilmente il Madrid, se non con un miracolo di fiscalità e comunque dal fiato corto. Per questo le merengues tengono accesa la speranza dei nostalgici, ma pensano soprattutto a Haaland e Mbappé. Gli ha strizzato più volte l’occhiolino Solskjaer, di casa al Manchester United: i Red Devils s’appoggerebbero a diversi sponsor, come del resto ha fatto la Juve, per un’operazione dal sapore sportivo ma anche commerciale. E poi il Paris Saint-Germain, che vuol dire il Qatar, che cerca testimonial per il suo mondiale natalizio del 2022. La platea di pretendenti è abbastanza ristretta, ed è anche tutto da verificare che sul tavolo mettano davvero quella cifra lì. Altre destinazioni, forse, potrebbero arrivarci più facilmente. Le famose mete esotiche, che siano gli States o il Medio Oriente. Ma, se Ronaldo è insoddisfatto per un gol mancato in Serie A e uno scudetto che è già scappato via, avrebbe davvero senso cimentarsi in un campionato lontano anni luce dal suo livello?

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon e l'addio alla Juventus. Il Milan prova il bis a Torino
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000