Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Morata torna a segnare ma la questione futuro tiene banco in casa Juve

Morata torna a segnare ma la questione futuro tiene banco in casa JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 13 aprile 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Cinque partite a secco fra Champions League e Serie A avevano corrucciato Alvaro Morata. Qualche errore di troppo sottoporta, ripartenze gestite male e occasioni da gol non concretizzate. Contro il Genoa la giornata, e la giocata, che ha stappato il momento di appannamento in fase realizzativa dell’attaccante spagnolo: pallone rubato da Chiesa a Radovanovic, corsa verso l’area di rigore e conclusione ribattuta da Perin che arriva sui piedi di Ronaldo, palo da distanza ravvicinatissima del portoghese e sfera che termina, a pochi passi dalla linea di porta, sui piedi di Morata per un gol tanto semplice quanto importante. Rete numero 8 in Serie A che permette al giocatore di proprietà dell’Atletico Madrid di raggiungere il suo record di marcature nel campionato italiano (8 anche nella stagione 14/15, bottino di 7 in quella successiva). “Non sono in difficoltà, - ha detto Morata dopo la rete siglata col Genoa - sto facendo tanto lavoro per la squadra: chi lo vuole vedere che lo veda; chi non vuole vederlo critichi come sempre, a me non interessa. Questo un gol in più, ma è un po' di partite che stiamo giocando bene”. Il sacrifico non è mai mancato, sia nel rincorrere gli avversari sia nel dare sviluppo alla manovra bianconera con i suoi movimenti a venire in contro alternati all’attacco della profondità. Ciò che era venuta a mancare era quella lucidità nei pressi dell’area di rigore che un attaccante di livello internazionale non può permettersi di non avere per troppi incontri. E, anche questo, è oggetto di riflessione alla Continassa.

FUTURO TUTTO DA SCRIVERE - La situazione dell’attacco della Juve è in bilico per tutti gli interpreti: dalla volontà di Cristiano Ronaldo, al contratto di Dybala fino al prestito di Morata. Di quest’ultimo ha parlato anche il Chief Football Officer di Madama Fabio Paratici prima della sfida con la squadra ligure: “La situazione di Morata ha tante porte aperte: abbiamo una tipologia di accordo con l'Atletico Madrid che ci può dare la possibilità di acquistarlo subito o di riaverlo in prestito. Lui è un giocatore che ci ha dato e che ci sta dando molto. Puntiamo su di lui perché ha un tipo di mentalità e di atteggiamento ed è un ragazzo serio: queste sono le basi per cui ci abbiamo sempre creduto”. Porte aperte, dunque. Chiusa quella dell’acquisto definitivo a 45 milioni; più spazio per il prestito, magari con la ridiscussione dei termini (il precedente accordo parla di 10 milioni di euro per un ulteriore anno) con l’Atletico Madrid che, dal canto suo, non vedrebbe di buon gusto un ritorno dello spagnolo ma vorrebbe risolvere in maniera definitiva la questione. Per questo i contatti fra le due società riprenderanno a breve, con le variabili Ronaldo e Dybala che potrebbero però far saltare in banco anche sull’asse Morata.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve-Milan decisiva. Lotta salvezza, che brividi Benevento-Cagliari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000