Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Raspadori e Berardi lanciano il Sassuolo: il Genoa lotta ma esce sconfitto 2-1 dal "Ferraris"

Raspadori e Berardi lanciano il Sassuolo: il Genoa lotta ma esce sconfitto 2-1 dal "Ferraris"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 09 maggio 2021 14:28Serie A
di Andrea Piras
fonte Dallo stadio "Luigi Ferraris", Genova

Un gol per tempo e il Sassuolo supera 2-1 il Genoa nel match dell'ora di pranzo. Con i tre punti conquistati al "Ferraris" la squadra di Roberto De Zerbi raggiunge quota 56 punti e lancia il guanto di sfida alla Roma scavalcandola momentaneamente al settimo posto.

Strootman out - Assenza dell'ultima ora per Davide Ballardini che non ha a disposizione Strootman a causa di un problema gastrointestinale. Al suo posto in campo Zajc al fianco di Behrami e Badelj. In difesa davanti a Perin ci sarà il trio formato da Goldaniga, Zapata e Masiello con Ghiglione e Zappacosta sulle corsie con Destro che vince il ballottaggio con Shomurodov e Scamacca per un posto al fianco di Pandev. Roberto De Zerbi si affida a Raspadori al centro dell'attacco supportato da Berardi, Traoré e Djuricic mentre Maxime Lopez e Locatelli sono i mediani. In difesa a protezione della porta difesa da Consigli spazio a Chiriches e Ferrari al centro e Toljan e Rogerio sulle fasce.

La sblocca Raspadori - Prima azione pericolosa al terzo minuto con la tradizionale manovra avvolgente del Sassuolo che libera Toljan al cross basso per Raspadori, anticipato da Zapata che centra Perin. Al nono ci prova Zapata dalla distanza ma la conclusione del difensore centrale rossoblu viene alzata sopra la traversa da Consigli. La partita si sblocca al quarto d’ora con un recupero di Chiriches che innesca Traoré. Il numero 23 neroverde serve centralmente per Raspadori che supera Perin. La formazione di De Zerbi spinge sull’acceleratore e due minuti più tardi Berardi calcia con potenza chiamando Perin alla parata sulla sua sinistra.

Proteste rossoblu - Il Genoa reagisce e colpisce in ripartenza con Destro che pesca la testa di Zajc. Il centrocampista rossoblu gira di testa alle spalle di Consigli con Mariani che inizialmente assegna la rete. Il direttore di gara di Aprilia viene però richiamato dal VAR, dove c’è il signor Pairetto di Nichelino, per un intervento dello stesso attaccante rossoblu ai danni di Locatelli che viene giudicato irregolare. Gol annullato e vibranti proteste rossoblu. Al 40’ percussione di Ferrari che parte dalla sua area fino a quella rossoblu e, complice anche un rimpallo, trova una conclusione che per non impensierisce Perin. Prima del risposo, una ripartenza del Sassuolo porta Berardi alla conclusione in porta ma il pallone è centrale e viene bloccato da Perin.

Pasticcia Masiello, Berardi ringrazia - La ripresa si apre con una discesa uno contro zero di Raspadori che si presenta a tu per tu con Perin ma il portiere del Genoa è reattivo a salvare tutto in uscita bassa. Il Grifone sfiora il pareggio con un calcio d’angolo per Goldaniga, abile a girare di testa verso la porta ma il pallone sbatte sulla traversa. I cambi e il caldo spezzettano molto il gioco ma i neroverdi trovano il raddoppio al 21’ quando Masiello sbaglia il retropassaggio per Perin, Berardi ne approfitta per presentarsi a tu per tu col numero uno rossoblu e a superarlo con un tocco ravvicinato. I rossoblu però attaccano ancora con Scamacca sulla corsia di destra. Il neo entrato mette un pallone teso per Shomurodov ma l’uzbeko non trova la deviazione verso Consigli.

Zappacosta accorcia - A cinque minuti dalla fine però il Genoa accorcia le distanze con Zappacosta che fa partire un destro dalla distanza che va ad insaccarsi all’incrocio dei pali della porta difesa da Consigli. La squadra di Ballardini attacca a testa bassa alla ricerca del pareggio e al 90’ lo sfiora con Zappacosta che calcia dalla distanza ma il pallone esce di un soffio sul fondo.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000