Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Risorsa e rimpianto. Osimhen è mancato a Gattuso e al Napoli più di chiunque altro

Risorsa e rimpianto. Osimhen è mancato a Gattuso e al Napoli più di chiunque altroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 12 aprile 2021 14:45Serie A
di Raimondo De Magistris

Il Napoli che dopo 30 giornate si trova al quinto posto in classifica e al momento fuori dalla zona Champions League ha in Victor Osimhen una risorsa fondamentale per rientrare tra le prime quattro. Lo si è visto ieri, a Genova contro la Sampdoria. Sulla rete di Fabian, libera lo spagnolo con un colpo di tacco. Sul definitivo 0-2, infila in velocità il difensore della Samp e trova il gol da un angolo non semplice.
Osimhen è il centravanti scelto questa estate in prima persona da Gattuso per esaltare il suo Napoli. Forse, l'unico insostituibile in una squadra che con la sua presenza da centravanti è un'altra squadra. Affermazione banale, corroborata però da quanto ha speso il Napoli questa estate per acquistarlo dal Lille: 50 milioni di euro cash, una valutazione complessiva da 70 milioni di euro. Nessuno la scorsa estate è costato quanto lui.

Non è solo una questione di gol. Non è soprattutto una questione di gol. Che finora sono cinque ma, non solo a causa degli infortuni. E' soprattutto la sua capacità di far girare la squadra a far la differenza, la sua capacità nel tenerla alta nei momenti più difficili e nel mettere in difficoltà le difese avversarie anche quando è da solo. Ieri s'è rivisto il giocatore che spaccò la partita contro Parma e Atalanta nel girone d'andata, un attaccante che ha confermato il processo di crescita dopo Crotone e Juventus. Risorsa e rimpianto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000