Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Stella Rossa, Stankovic: "Non siamo già vinti. Ibra fuori un vantaggio, ma il Milan ha talento"

Stella Rossa, Stankovic: "Non siamo già vinti. Ibra fuori un vantaggio, ma il Milan ha talento"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 25 febbraio 2021 20:12Serie A
di Niccolò Pasta

Dejan Stankovic, allenatore della Stella Rossa, a pochi minuti dall’inizio della sfida contro il Milan ha parlato ai microfoni di Sky: “Essere allenatore è bello, dopo 22 anni sono tornato nel mio club, nel mio paese e sto lavorando con grande emozione. Siamo cresciuti tantissimo in questo anno, siamo un gruppo splendido e giovane. Sono onesto e severo, ci metto tutta la mia energia per dare una mano”.

Dovete giocare con spirito di battaglia?
“Sì, una battaglia calcistica. Noi abbiamo già vinto, è un premio giocare contro una società come il Milan, il nostro cammino lo abbiamo fatto e ci rende orgogliosi. Non siamo sconfitti, la partita è di novanta minuti, partiamo svantaggiati dal risultato e giochiamo contro un grandissimo club con talento ed esperienza, ma noi cerchiamo di fare il nostro”.

Non c'è Ibra:
“E’ un vantaggio. Seguendo il Milan Ibra è quello che fa girare la squadra nonostante l’età. E’ un leader in campo e fuori, trascina il gruppo. Per noi è un vantaggio se sta in panchina, ma il Milan ha sostituti di altissimo livello. Noi abbiamo due squalificati e due rientranti dall’infortunio, ma per me questo è un premio”.

E’ il miglior momento per affrontare il Milan? E’ un derby?
“I grandi club reagiscono nei momenti difficili. Nessuno si aspettava la sconfitta con lo Spezia e il pari con noi, e il brutto derby. I grandi giocatori reagiscono nei momenti più difficili, mi auguro che la reazione arrivi nella prossima partita”.

Lei ha avuto Mourinho, ha fatto suo un insegnamento?
“Ho cercato di rubare a tutti, non si può copiare, bisogna essere originale. Ho rubato da Mourinho, da Mancini, Eriksson, Zaccheroni, cercavo le sensazioni come giocatore quando mi spiegavano le cose loro”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Superlega, il progetto naufragato sul nascere. Atalanta, voglia di volare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000